Le puntate che vanno da lunedì 19 novembre a venerdì 23 novembre mettono lo spettatore di fronte a nuovi colpi di scena concernenti il personaggio di Vera pronto a stupire il pubblico. Le anticipazioni rivelano che la giovane Viscardi, proprietaria dei Cantieri prende la folle decisione di sposare l'imprenditore Roberto Ferri, al punto che il padre vuole far interdire la figlia. Ferri e Marina proseguono nel loro piano che procede nel modo giusto, facendo andare su tutte le furie Vera, mentre Valerio ha intenzione di salvare la giovane donna da una pazza idea.

Valerio (Fabio Fulco) è sicuro che Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) stia approfittando della debolezza della figlia per ottenere i suoi scopi, mentre Elena non ha intenzione di rinunciare alla storia con il Viscardi. Marina (Nina Soldano) cerca di nascondere la propria ostilità all'inizio della relazione tra la figlia e il padre di Vera (Giulia Schiavo), e vuole trovare un modo per impedire che l'amore vada avanti.

La preoccupazione per lo stato d'animo di Vera pronta a sorprendere i telespettatori italiani

Patrizio (Lorenzo Sarcinelli), dal canto suo vive un momento di riflessione in quanto ha ricevuto una prestigiosa offerta di lavoro da un ristorante piemontese, al punto che sembra impossibile rifiutare questo tipo di proposta.

Elena, invece, cerca di mettere in guardia Valerio dalle intenzioni di Roberto, ma una nuova verità sconvolge la vita del fratello di Veronica Viscardi (Caterina Vertova).

L'uomo scopre che la reale esecutrice dell'omicidio della sorella porta il nome di Vera, stanca di sottostare al potere della zia e dunque Alberto Palladini (Maurizio Aiello) è una semplice vittima.

Si scatena l'inferno dopo che Valerio conosce la verità intorno all'omicidio di Veronica Viscardi

Il compagno di Elena (Valentina Pace) con questa terrificante scoperta viene messo di fronte a un bivio in quanto deve decidere se rimanere nel silenzio per il bene della figlia oppure raccontare tutta la verità e scagionare l'amico.

Roberto, dal canto suo è preoccupato per lo stato d'animo di Vera e in clinica chiede un maggiore controllo da parte dei medici. La follia di Vera scatena il terrore nell'animo dei personaggi coinvolti tra cui si annoverano i nomi di Roberto, Marina e Valerio. Diego, invece, vive un momento complesso in quanto le incomprensioni con Beatrice si dimostra irreparabili ma il fratello di Patrizio non vuole mostrare la propria delusione al padre.