L'attore Lino Banfi ha rilasciato un'intervista esclusiva al giornale 'Tv Sorrisi e Canzoni', un'occasione per parlare dei suoi prossimi progetti lavorativi. Ha invitato tre lettori di Sorrisi e Canzoni nella sua "orecchietteria" di Roma dove ha fatto gustare i segreti della sua cucina. Durante l'intervista, Banfi ha posto l'accento sui nuovi impegni che lo vedranno partecipare a una fiction nel prossimo anno: si tratta di una serie televisiva che vedrà anche la presenza del cantante Albano Carrisi.

Banfi ha annunciato questa collaborazione fornendo alcune anticipazioni in merito al suo personaggio: sarà un proprietario terriero "in combutta" con l'altro protagonista in nome dei prodotti pugliesi.

Inoltre ha rivelato che una parte delle riprese della fiction saranno girate in Russia grazie agli ottimi rapporti del cantautore con il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin.

Il dispiacere per la mancata conferma di 'Un medico in famiglia 11'

Lino Banfi, pur essendo entusiasta per avere la possibilità di lavorare con il cantante nato a Cellino San Marco, ha poi posto l'accento sul legame con la serie televisiva 'Un Medico In Famiglia'. Quest'anno ricorrono i vent'anni dalla prima stagione della fiction e sarebbe stato un bel gesto da parte della Rai confermarne l'undicesima stagione.

Dal 1998 l'attore ha vestito i panni di nonno Libero, un personaggio molto apprezzato dal pubblico.

Lino Banfi ha sottolineato che avrebbe voluto partecipare a un' eventuale nuova stagione ma che non ha ricevuto segnali dalla Rai. Al tempo stesso l'attore ha detto che si consolerà dedicandosi ad altri progetti, compresa la fiction con Al Bano.

Il ricordo dei momenti importanti della sua carriera

Nel corso dell'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Banfi ha messo mano ai propri ricordi: in particolare la tournée negli Stati Uniti con l'attore Franco Franchi quando ha dovuto sostituire Ciccio Ingrassia.

Inoltre ha ricordato il film con Dino Risi, un regista fondamentale nel salto di qualità per la carriera di Lino Banfi.

All'attore è stata posta una domanda riguardante il suo erede per quanto riguarda la comicità: Lino Banfi si è concentrato su alcuni nomi tra cui spiccano Gabriele Cirilli grazie ai suoi tempi comici.

Il protagonista di Un medico in famiglia, però, ha rivelato che a suo parere il migliore comico attuale è Checco Zalone con il quale ha lavorato nella pellicola campione d'incassi 'Quo Vado'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Albano Carrisi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!