Il 19 Dicembre in tutte le sale cinematografiche è uscito il film Amici come prima, firmato dal duo comico De Sica-Boldi. Christian De Sica all'ennesima criticata rivolta al 'cinepanettone' ha deciso di rispondere ad un utente su Facebook.

Da ormai qualche anno a questa parte i film di Natale dividono spesso l'opinione pubblica. Se molti telespettatori attendono l'uscita del 'cinepanettone', altri esprimono il proprio malcontento verso questo genere di film. Questa volta a finire nel mirino delle polemiche è stata la volta di Amici come prima.

Attraverso un commento pubblicato su Facebook, un'utente ha esordito sotto il profilo di Christian De Sica: "Questo paese è irrecuperabile, se gli italiani tornano al cinema a vedere questi pessimo e deprimenti cinepanettoni". Con tutta probabilità il commento sarebbe dovuto passare in osservato, ma non è stato così. All'ennesima critica ricevuta, l'attore romano e regista ha deciso di replicare in modo piuttosto colorito: "Pijatelanderc***". Un commento piuttosto brusco, che però ha evidenziato il pensiero contrariato da parte di De Sica.

Massimo Boldi: 'Io e Christian non abbiamo mai litigato'

Il duo comico formato da Massimo Boldi e Christian De Sica alla presentazione in antiprima del film Amici come prima, sono stati accolti da un lungo applauso nella sala cinematografica del cinema Adriano di Roma. Dopo alcuni anni passati da separati, 'Cipollino' ha fatto chiarezza sul momentaneo divorzio dei due attori. "Io e Christian non abbiamo mai litigato." Dal racconto dell'attore milanese viene ribadito che la separazione è arrivata solamente per via dei contratti diversi sottoscritti da entrambe.

Nonostante gli anni trascorsi da separati, il duo Boldi-De Sica ha confessato di aver ritrovato una grande armonia. "Ora che siamo insieme, è come se avessimo finito di girare ieri Natale a Miami."

Amici come Prima: si piazza al secondo posto negli incassi

Amici come Prima è arrivato in tutte le sale cinematografiche il 19 Dicembre, al momento però si è piazzato al secondo posto negli incassi con 180,980 euro.

Almeno per ora si conferma al primo posto della classifica italiana Bohemian Rhapsody con un totale di ben 228 milioni di euro all’attivo. Tuttavia per stilare una classifica definitiva, bisogna attendere i prossimi giorni visto che il cinepanettone del duo De Sica-Boldi è uscito solamente da pochi giorni.

Segui la nostra pagina Facebook!