Nuovo appuntamento dedicato a 'Il Segreto' [VIDEO], la soap opera iberica prodotta da 'Boomerang Tv'. La prossima settimana ci saranno numerosi colpi di scena e l'uscita provvisoria di tre personaggi storici. Stiamo parlando di Saul Ortega, Alfonso Castaneda ed Emilia Ulloa. Il primo verrà sparato dal fratello maggiore, mentre i coniugi Castenda scapperanno da Puente Viejo.

Spoiler Il Segreto: Emilia e Alfonso pronti a fuggire da Puente Viejo

Le anticipazioni degli episodi italiani in onda dal 10 al 14 dicembre, rivelano che Saul si addosserà la colpa della morte di don Ignacio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Il Segreto

Julieta, però, non si arrenderà sperando che il suo amato riesca a salvarsi. Nel frattempo Don Anselmo consiglierà ad Isaac e Antolina di farsi spacciare per cognati nascondendo ai paesani che in realtà sono conviventi.

Dopo una serie di indagini, Emilia ed Alfonso verranno incolpati dell'omicidio del Generale Perez De Ayala. Pedial incontrerà Raimundo avvisandolo che stanno facendo di tutto per trovare la figlia e il genero. In realtà quest'ultimi sono nascosti nelle segrete della Casona. L'Ulloa, inoltre, chiederà a Prudencio di dargli una mano per scagionare Saul dall'accusa dell'omicidio di don Ignacio. Il ragazzo, però, non darà ascolto all'ex oste, anzi si recherà in prigione per manifestare tutta la sua soddisfazione al consanguineo. Intanto Carmelo incalzerà Fernando Mesia affinché possa aiutare i coniugi Castaneda a fuggire dal paese. Matias e Marcela, invece, offriranno il loro sostegno ad Isaac e Antolina.

Il Segreto: il tradimento di Prudencio ai danni di Saul

Gli spoiler delle prossime puntate de 'Il Segreto' [VIDEO], rivelano che Alfonso ed Emilia saluteranno i loro cari prima di partire per Parigi.

Lì il Castaneda potrà sottoporsi ad un intervento agli occhi per recuperare la vista. Grazie all'aiuto di Fe, Raimundo e Fernando, i coniugi Castaneda saliranno sul primo treno diretto in Francia. Sul convoglio la donna confesserà al marito di essere incinta. Consapevole che il figlio non è suo, l'oste accetterà di crescerlo come ha fatto in passato con Maria e Matias. Nel frattempo Prudencio confesserà al fratello di avergli organizzato un piano di fuga ma ad una condizione, Julieta dovrà rimanere a Puente Viejo. Il giovane accetterà, quindi saluterà per l'ultima volta la Uriarte. Durante il trasferimento di Saul in un altro carcere, il furgone avrà un'avaria e il ragazzo e un altro detenuto avranno la possibilità di fuggire. Arrivati vicino al fiume, l'Ortega junior e l'altro ragazzo riceveranno numerosi colpi di pistola da parte di Prudencio-.