Durante la puntata di lunedì 14 gennaio 2019 della popolare trasmissione Uomini e donne, condotta con successo da Maria De Filippi, (la regia è di Laura Basile) abbiamo visto la dama Gemma Galgani scegliere di troncare definitivamente col suo potenziale cavaliere Rocco Fredella. Stiamo parlando della categoria trono over, non meno seguita di quella del trono classico. L'uomo, originario di Foggia, vive a Stradella in provincia di Pavia ed è attivo nel settore del volontariato nella Croce Rossa. Gemma Galgani, piemontese, è entrata nel cuore dei telespettatori per le delicate dichiarazioni in memoria del suo gatto, Piripicchio, che amava come un figlio, visto che non ha mai avuto la gioia della maternità.

Pubblicità

Rocco ha reagito male di fronte alla decisione di Gemma

Potete facilmente immaginare quale è stata la reazione di Rocco Fredella, vistosi scaricato davanti al grande pubblico di Uomini e donne con parole taglienti dopo settimane di paziente corteggiamento. La torinese Gemma non è stata da meno, arrivando addirittura ad accusare l'uomo di essere un attore e di stare semplicemente recitando senza ritegno. La reazione di Rocco, ferito nell'orgoglio, non si è fatta attendere: "Mi ha usato solo per stare in studio, davanti alle telecamere!" ha gridato, fuori di sé.

La loro relazione si è quindi conclusa tra reciproche accuse. Ricordiamo che le puntate del primo giorno settimanale di programmazione di Uomini e donne sono tradizionalmente dedicate alla sezione trono over, peraltro non meno seguite della fortunata sezione trono classico.

La lite Tina-Gianni Sperti a Uomini e donne ha fatto scalpore

Nei giorni scorsi ha fatto molto rumore una vivace discussione avvenuta in studio tra la vulcanica Tina Cipollari, una delle grandi scoperte di Maria De Filippi, e Gianni Sperti.

Pubblicità

Nessuno si aspettava che la donna accusasse Sperti di portare il parrucchino allo scopo di dimostrare molti anni di meno. "Hai 65 anni, ma ne dichiari 36." ha gridato Tina, davanti a uno Sperti apparso sconcertato. Non contenta, Tina ha rilanciato invitandolo a "togliersi l'ovatta tra le gambe". Una caduta di stile, la sua, che non è certo passata inosservata né in studio né a casa. Il successo della trasmissione, in onda dal 16 settembre 1996, è alimentato anche da queste dure prese di posizione, spesso inattese.

Potete facilmente immaginare la reazione sui social di chi segue la trasmissione Uomini e donne, con una serie di battute e frecciatine lanciate al bersaglio della scatenata Cipollari.