Recentemente Valeria Fabrizi è stata protagonista di una lunga intervista nello studio di Mara Venier, 'Domenica In', dove ha avuto la possibilità di ripercorrere i momenti della sua vita privata e della carriera lavorativa. L'attrice, classe 1936 ha raccontato il legame con la fiction 'Che Dio Ci Aiuti' che, dal 2011 a oggi, le ha regalato molte soddisfazioni ma ha dovuto fare i conti anche con periodi difficili nella sua vita.

L'interprete di Suor Angela ha sottolineato di aver perso un figlio a soli tre mesi, facendo notare che è stato un duro colpo, e riuscendo a superare questa situazione grazie all'affetto delle persone. In particolare ha rivelato di avere un rapporto speciale con la madre che le è sempre stata al fianco nel corso della sua carriera; inoltre ha continuato dicendo che gli anni nel ricordo di una persona amata non passano mai.

Si è trattato di una toccante intervista in cui abbiamo potuto ammirare l'attrice che ha raccontato tanti momenti della sua vita, fino ad arrivare alla famiglia e alla nascita della prima figlia. Negli anni sessanta la Fabrizi ha conosciuto il grande attore Tata Giacobetti venuto a mancare nel 1988.

Il matrimonio con Tata Giacobetti e il rapporto con la figlia

Dal matrimonio con il componente del quartetto 'Cetra' è nata la figlia Giorgia nel 1966, che ha preso parte all'intervista della madre con la quale ha un rapporto speciale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Inoltre l'attrice ha rivelato di avere un problema di salute spiegando che l'unico modo per reagire alla malattia si è ritrovato nella sua forza di continuare a lavorare. La Fabrizi, però, ha specificato di aver chiesto uno snellimento per quanto riguarda il ruolo interpretato nella fiction prodotta dalla Lux Vide. Nel corso della chiacchierata, la presentatrice veneziana ha voluto fare i suoi complimenti all'attrice che rappresenta un esempio di donna coraggiosa.

Il ricordo degli inizi

La protagonista della fiction di Rai Uno ha parlato della sua gioventù, ironizzando attraverso queste parole: "Ero una bella figliola". La Venier ha voluto riportare alla mente della Fabrizi il ricordo della sua partecipazione all'edizione di Miss Universo nella quale la Fabrizi si è classificata in quarta posizione. L'attrice veronese ha spiegato che molte persone le hanno fatto i complimenti sebbene non sia riuscita a vincere quella manifestazione; infine ha ricordato il marito Tata Giacobetti con il quale non è riuscita a festeggiare i venticinque anni di matrimonio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto