Venerdì sera al Festival di Sanremo è stata la serata dedicata ai duetti. I ventiquattro artisti hanno riproposto il brano in gara in una veste diversa, venendo accompagnati da un collega o da un amico. Sono stati davvero tanti gli artisti saliti sul palco, al punto che a un certo punto Claudio Baglioni ne ha affermato di averne contati complessivamente ben 56.

Danzatori, attori, cantanti per una serata ricca di sorprese, che ha visto come unico ospite Luciano Ligabue.

Il cantautore emiliano, oltre ad aver presentato il suo nuovo singolo "Luci d'America", ha reso omaggio a Francesco Guccini cantando insieme a Claudio Baglioni "Dio è morto".

La gara del venerdì era però caratterizzata dai tantissimi duetti, alcuni dei quali davvero molto attesi, tanto da aver spopolato sui social con i rispettivi hashtag. Tra le collaborazioni più attese c'era quella di Simone Cristicchi che ha interpretato insieme al suo amico e collega Ermal Meta il brano "Abbi cura di me".

Un duetto molto sentito da entrambi, tanto che nella giornata di sabato il cantautore Cristicchi ha postato su Instagram una foto accompagnata da bellissime parole rivolte proprio ad Ermal Meta. Vediamo di cosa si tratta nello specifico.

Ermal Meta e Simone Cristicchi: oltre il duetto, l'amicizia

Simone Cristicchi è ritornato in gara al Festival di Sanremo dopo averlo vinto nel 2007 con il brano "Ti regalerò una rosa" e dopo altre partecipazioni nelle edizioni seguenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Festival Sanremo Concerti E Music Festival

Quest'anno ha presentato quella che è definita da molti una vera e propria poesia, un inno alla vita dal titolo "Abbi cura di me".

Nella serata dedicata ai duetti ha scelto di proporre questa canzone insieme ad Ermal Meta. Con lui, è nata non solo una collaborazione artistica, ma una vera e propria amicizia. Basta guardare i post sui social che lo stesso Cristicchi ha dedicato ad Ermal Meta.

Non bisogna poi dimenticare che l'anno scorso fu proprio il cantante romano ad esibirsi nel duetto con Fabrizio Moro ed Ermal Meta, che poi vinsero il Festival con "Non mi avete fatto niente."

Il duetto di venerdì è stato molto apprezzato anche dalla critica.

In tanti hanno detto che il brano con la voce di Ermal offre una dinamica inedita e nuove sfumature. Lo stesso Meta dal suo canto ha detto di avercela messa tutta.

Belle però sono state in particolare le parole che ieri ha scritto Simone Cristicchi sotto ad una foto insieme ad Ermal postata su Instagram. Nel post si legge: "Caro Ermal, l'esibizione di ieri sera resterà per sempre nel mio cuore, nella mia storia personale e artistica.

La tua grazia, la tua anima immensa, la tua voce che arriva fino alle stelle. Grazie per questa bellezza".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto