Ieri, 16 marzo, è andata in onda l'ultima puntata di C'è Posta per te, il people show di Maria De Filippi campione di ascolti anche in questa ventiduesima stagione. Grande clamore ha suscito la storia di Tonia, una madre che ha chiesto aiuto alla trasmissione per ricucire il rapporto con il figlio Michele con cui non parla da due anni. Il ragazzo, intervenuto in studio con la fidanzata Deborah, ha spiegato di essersi sentito abbandonato, mettendo in discussione anche la malattia della madre, affetta dalla sclerosi multipla dall'età di ventidue anni. Sarebbe stato proprio questo, infatti, il motivo per il quale l'ha lasciato crescere dalla nonna paterna.

Pubblicità

Vani i tentativi della padrona di casa e di Tonia per far pace, tanto che alla fine Michele ha deciso di chiudere la busta.

C'è posta per te, puntata del 16 marzo: la storia di Michele e della madre Tonia

Nell'ultimo appuntamento di C'è posta per te è stata raccontata la storia di Tonia, una donna che si è rivolta alla trasmissione di Maria De Filippi per riconquistare il figlio Michele, abbandonato alle cure della nonna paterna quando era solo un bambino. La donna aveva preso questo decisione dopo aver scoperto di essere affetta da sclerosi multipla, temendo di non potersene occupare come doveva.

I due negli anni sono comunque riusciti a frequentarsi e si sono anche riavvicinati per un certo periodo di tempo, ma da alcuni anni a questa parte si sono di nuovo allontanati. Nel frattempo, Tonia si è risposata e ha avuto altri due figli. Oltre ad invitare il figlio, la donna ha mandato l'invito a C'è posta per te anche alla fidanzata del ragazzo, Deborah. Probabilmente Tonia era convinta che, se fosse riuscita a riconquistare la giovane, anche Michele avrebbe aperto la busta, ma così non è andata.

Pubblicità

Michele mette in dubbio la malattia della madre e chiude la busta

La fidanzata di Michele ha raccontato di non aver mi avuto un buon rapporto con Tonia, accusandola di essere bugiarda e di non aver mai voluto veramente instaurare un rapporto con lei, tanto che, come rivelato da Deborah, Tonia ha continuato a frequentare l'ex fidanzata di Michele, pur sapendo come fosse una cosa sgradita ai due giovani. Michele, dal canto suo, ha dimostrato di non credere a quanto raccontato dalla madre e, anche se non lo ha detto apertamente, ha messo in dubbio la malattia della madre dicendo: 'Una donna malata non ride e scherza con le amiche'.

Parole che hanno costretto Maria De Filippi a prendere le difese della donna. Michele e Deborah, al termine del confronto, di comune accordo, hanno deciso di chiudere la busta, rendendo vani i tentativi della conduttrice di far loro cambiare idea.

Si è conclusa ieri 16 marzo la ventiduesima stagione di C'è posta per te. Appuntamento, dunque, per il prossimo anno con il people show di Maria De Filippi, pronti ad emozionarci ed immedesimarci nelle varie vicende raccontate con maestria dalla padrona di casa.

Pubblicità