Nelle scorse puntate del serale di sabato di Amici di Maria de Filippi abbiamo visto eliminati dal programma due alunni: Mowgly della Squadra Blu e Ludovica della Squadra Bianca.

Così come era successo nelle settimane passate anche in questa terza puntata di Amici di Maria De Filippi non sono mancate le polemiche. Infatti, Loredana Bertè la scorsa puntata aveva proposto che nella prima manche a votare fossero i telespettatori da casa e non i professori e, benché i professori stessi non fossero d'accordo a rinunciare al loro voto, questa iniziativa è stata accolta positivamente dagli autori del programma.

Pubblicità
Pubblicità

Prima manche: vincono i bianchi

La terza puntata del talent show condotto da Maria de Filippi si apre con la prima sfida tra le due squadre. I primi due alunni a scontrarsi sono Jefeo per la Squadra Blu e Mameli per la Squadra Bianca. La sfida, proibitiva, è decisa da Loredana Bertè, che vuole gli alunni interpretino due canzoni: "Sei bellissima" della Bertè stessa e "Vacanze Romane" dei Matia Bazar, cantate entrambe con la metrica originale e senza autotune.

Pubblicità

Jefeo vince cantando come richiesto "Sei bellissima" mentre Mameli decide di usare le note della stessa canzone come base per interpretare una protesta contro la giudice.

Successivamente è il turno di due ballerini: Umberto per la Squadra Bianca balla "Innuendo" dei Queen e Valentina per la Squadra Blu si esibisce sulle note di "In the closet" di Michael Jackson. La prova è vinta da Umberto.

La seguente sfida Tim, valida tre punti, il cui risultato è deciso dal pubblico da casa attraverso il voto nella pagina instagram ufficiale di Amici, vede invece Giordana cantare "Portati via" di Mina e Tish interpretare "Zombie" dei The Cranberries.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Amici Di Maria

La quarta prova è invece tra due dei ballerini più apprezzati di Amici: Rafael e Vincenzo. Per i blu Vincenzo balla la colonna sonora del film "The second waltz" e la canzone "Sing, sing, sing" di Benny Goodman mentre Rafael, per i bianchi, si esibisce sulle note di "Diamonds" di Rihanna, reinterpretata da Josef Salvat.

Infine, l'ultima sfida della prima manche di Amici vede cantare per la Squadra Bianca Mameli e per la Squadra Blu Alberto.

Il cantante dei blu vince la sfida, ma le carte rivelano che a vincere la prima manche sono i bianchi. Il direttore artistico della squadra perdente, Vittorio Grigolo, sceglie di concedere a Vincenzo l'opportunità di meritarsi l'immunità e il ballerino riesce a guadagnarla e a passare direttamente alla seconda manche con il 94% dei consensi del televoto.

Rischiano l'eliminazione tre alunni della Squadra Blu: Alberto, che era stato proposto a inizio puntata, in modo provocatorio, da Loredana Bertè, Tish e Jefeo. La giudice decide di mandare in sfida quest'ultimo.

Pubblicità

Seconda manche: vincono i bianchi

Nella prima sfida della seconda manche di Amici di Maria la prima alunna a esibirsi è Tish, per i blu, in un duetto con Ornella Vanoni, mentre per i bianchi si esibiscono Giordana e Mameli con Il Volo. La prova viene valutata dai professori, che danno il punto alla Squadra Blu.

In seguito si scontrano Alberto per la Squadra Blu e Umberto per la Squadra Bianca. Vincono nuovamente i blu, che si portano a due punti di vantaggio dagli avversari.

Pubblicità

La prova successiva, il cui voto segreto vale due punti, è un guanto di sfida che Rafael (bianchi) ha lanciato a Vincenzo (blu): entrambi dovranno ballare una rivisitazione classica del Don Chisciotte.

L'ultimo scontro è infine tra Alvis per la Squadra Bianca, che canta un inedito, e Valentina per la Squadra Blu che interpreta "Poker Face" di Lady Gaga. La sfida è vinta da Alvis, che guadagna il primo punto per i bianchi.

Viene successivamente presentata una novità di questa edizione di Amici di Maria De Filippi, la Prova della vittoria, in cui il direttore artistico della squadra in svantaggio, in questo caso Ricky Martin, può far vincere al suo team la manche con una singola prova.

Martin deve scegliere un membro della sua squadra che si sfiderà con un alunno di categoria diversa della Squadra Blu. Il cantante sceglie Giordana mentre i blu decidono di schierare il ballerino Vincenzo. I giudici di questa nuova prova, Luciano Cannito, Beppe Vessicchio e Loredana Bertè, danno il punto vittoria ai bianchi.

Vittorio Grigolo deve nuovamente dare la possibilità di ottenere l'immunità a uno dei suoi allievi e questa volta sceglie Alberto, che però non raggiunge il 99% dei consensi al televoto e non può guadagnarsi il passaggio diretto alla prossima puntata di Amici.

Sfida finale

Diversamente da ciò che era accaduto nelle due puntate precedenti di Amici 18, in cui erano due alunni di squadre diverse a sfidarsi, in questa terza puntata è tutta la Squadra Blu a essere a rischio eliminazione.

Viene organizzato un torneo all'interno della squadra in cui i componenti si sfideranno due alla volta iniziando con Tish e Alberto. La prova è vinta da Alberto perciò Tish dovrà scontrarsi con un altro compagno di squadra, Vincenzo. La cantante perde anche la seconda sfida ed è costretta a gareggiare con un terzo alunno della Squadra Blu, Valentina.

Tish riesce a vincere la terza manche ed è quindi Valentina a doversi confrontare con Jefeo nell'ultima prova che porterà uno dei due concorrenti a lasciare il programma.

Alla fine della terza puntata di Amici 18 scopriamo che la sfida per l'eliminazione è vinta da Valentina ed è quindi Jefeo ad abbandonare la trasmissione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto