L'entrata di Alberico Lemme nella Casa del Grande Fratello 16 ha portato scompiglio, causando subito delle dure discussioni con gli altri inquilini. Sono state soprattutto alcune affermazioni del farmacista ad avere scosso gli animi dei concorrenti, in primis di Valentina Vignali, che hanno deciso di esprimere la propria contrarietà alla presenza del nuovo arrivato. E per la prima volta nella storia del Reality Show, i gieffini hanno protestato davanti alle telecamere, restando in silenzio per qualche minuto per chiedere l'allontanamento del sedicente dietologo.

Pubblicità
Pubblicità

L'espulsione, a loro dire, è l'unico provvedimento possibile anche se per il momento il Grande Fratello non si è esposto in tal senso, anche tenendo conto che Lemme in realtà si è soltanto finto un concorrente davanti agli altri inquilini della Casa.

Le ragioni della protesta contro Alberico Lemme

Nella giornata di ieri 16 aprile, il dottor Alberico Lemme ha rilasciato alcune dichiarazioni che hanno fatto rabbrividire gli altri colleghi del Grande Fratello 16.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Grande Fratello

Non solo ha raccontato di non avere provato alcun tipo di emozione al momento della nascita dei suoi figli, ma anche aggiunto che la morte dei suoi ragazzi non lo toccherebbe più di tanto. Il farmacista ha precisato di essere rimasto sorpreso per la mancanza di emozione al momento dell'abbraccio con i suoi figli appena nati. E i suoi sentimenti non sono cambiati neppure in seguito, quando i bambini sono cresciuti. Per questo è rimasta una distanza tra lui e loro, che non è riuscito mai a colmare.

Pubblicità

E a questo punto è arrivata la dichiarazione che ha sconvolto gli altri gieffini ed è rimbalzata in poche ore nei social network: "Quando sono diventati più grandi gli ho spiegato tutto ciò. Se i miei figli dovessero morire non mi importa nulla”.

La richiesta di espulsione dal Grande Fratello

Davanti alle dichiarazioni di Alberico Lemme al Grande Fratello 16, Valentina Vignali è rimasta basita e ha subito sbottato contro il farmacista, dicendosi schifata per quanto udito.

Ha poi aggiunto di non voler parlare più con l'uomo, che a suo dire è palesemente una persona insoddisfatta e che ama le provocazioni. La discussione è stata poi censurata dalle telecamere, che si sono spostate in giardino, ma a quanto pare gli inquilini non hanno preso bene quanto detto da lui. Per questo hanno chiesto la sua immediata espulsione e si sono anche resi protagonisti di uno sciopero del silenzio durato una ventina di minuti. Il Grande Fratello per il momento si è limitato a chiamare Lemme in Confessionale, senza prendere provvedimenti degni di nota nei suoi confronti.

Pubblicità

Il sedicente dietologo successivamente ha voluto giustificare le sue dichiarazioni, dicendo a Mila Suarez che anche i suoi figli non provano affetto per lui, al punto da avergli detto che non saranno dispiaciuti quando morirà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto