Siamo giunti all'appuntamento finale con la soap opera di Rai uno, 'Il paradiso delle signore' che chiude il terzo capitolo dopo aver ottenuto un successo straordinario per quanto riguarda il livello degli ascolti. Il prodotto televisivo è cominciato nel mese di settembre e, dopo gli iniziali tentennamenti, ha riscosso un grande seguito dal pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Può essere definita come "la puntata della verità" che mette lo spettatore di fronte a scelte importanti pronte a fare da punto chiarificatore intorno alla vicenda. Si tratta dell'episodio numero 180 e ci sono delle novità in merito alla figura di Luciano.

Le anticipazioni della puntata di venerdì 17 maggio rivelano che il ragionier Cattaneo avrà intenzione di proseguire il piano volto a portare all'arresto del signor Bacchini. L'uomo si renderà conto che le cose non vanno nel modo giusto.

Il paradiso delle signore anticipazioni
Il paradiso delle signore anticipazioni

Il progetto del marito di Silvia si dimostrerà più complesso del previsto dopo essersi reso conto del fatto che Cosimo è in accordo con il signor Bacchini.

Luciano vuole risolvere la situazione della capocommessa del grande magazzino

Luciano (Giorgio Lupano) a causa di questa situazione sarà costretto a finire in ospedale in seguito a una violenza fisica che lo vedrà lottare tra la vita e la morte. Il sacrificio del padre di Federico si dimostrerà rilevante per permettere a Clelia (Enrica Pintore), al figlio e alle persone che sperano nell'allontanamento di Oscar (Igor Barbazza), una ritrovata serenità.

Pubblicità

Il dottore non smetterà di mostrare i propri sentimenti nei confronti della Calligaris alla quale ha sempre dato un aiuto concreto. Tale questione ha costretto Luciano a non godersi il momento di felicità per la nascita della figlia di Nicoletta (Federica Girardello) per via della presenza ostacolante di Oscar.

Il commendatore costretto a raccontare tutta la verità

Un altro capitolo riguarda il personaggio di Umberto (Roberto Farnesi) che si renderà protagonista di un dialogo acceso con Marta (Gloria Radulescu).

Quest'ultima rimarrà scossa dal rapimento subito da Luca Spinelli che le ha raccontato il motivo dell'odio maturato nei confronti del Guarnieri Senior. La sorella di Riccardo (Enrico Oetiker) deciderà di avere un dialogo con il padre per chiedere delle informazioni al genitore. Il commendatore si vedrà costretto a vuotare il sacco per tirare fuori gli scheletri dall'armadio e chiarire la situazione agli occhi della figlia. L'uomo sarà messo con le spalle al muro e dovrà parlare ai componenti della famiglia riguardo ai fantasmi del passato e non potrà raccontare delle bugie.

Pubblicità

Umberto dovrà confessare la verità partendo dagli screzi legati al rapporto con i Fonseca.

Leggi tutto