Torna l'appuntamento dedicato a Bitter Sweet - Ingredienti d'amore, la Serie TV ambientata ad Istanbul con protagonisti Can Yaman e Ozge Gurel, già vista in Cherry Season. Nella nuova puntata che sarà trasmessa mercoledì 17 luglio alle ore 14:45 su Canale 5, Ferit Aslan scoprirà che Nazli Piran ha deciso di lasciare il suo posto di lavoro come cuoca in casa sua. Una scelta che non sarà presa bene, tanto da essere disposto a tutto pur di farle cambiare idea.

Bitter Sweet: puntata precedente

Nella puntata precedente di Bitter Sweet, trasmessa martedì 16 luglio su Canale 5, abbiamo visto Nazli non sapere quale decisione prendere sul suo futuro. La Piran, infatti, ha deciso di licenziarsi dall'affarista e di non accettare il posto offertole da Deniz al suo locale. Una scelta che ha lasciato stupefatti entrambi i due ragazzi, in lotta per l'amore della cuoca. Asuman, invece, ha ricattato Demet sulla questione dell'interruzione di gravidanza, tanto da avere un brutto litigio alla Pusola Holding.

Ferit indaga su Asuman

Qui le due donne si sono minacciate a vicenda mentre Hakan ha fatto arrabbiare l'Aslan ed i presenti irrompendo durante una riunione di lavoro nell'azienda di famiglia. Allo stesso tempo, Bulut ha trascorso delle ore spensierate insieme alla cuoca ed il musicista. In seguito, l'affarista ha deciso di raggiungere i due a pranzo in un ristorante. Intanto Asuman ha dimostrato di nascondere uno scomodo passato, che ha rischiato di venire a galla grazie a delle indagini fatte da Ferit e Engin.

Nazli dà le dimissioni all'Aslan

Le anticipazioni di Bitter Sweet riguardante la puntata numero 27 in onda mercoledì 17 luglio dopo l'appuntamento con la soap opera di "Una Vita", annunciano imperdibili colpi di scena.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

In particolare, Nazli sarà vinta dai sensi di colpa dopo quello che ha combinato Asuman ai danni di Ferit. La cuoca, infatti, non se la sentirà di lavorare ancora per lui, tanto da dare ufficialmente le dimissioni. Ma ecco arrivare il colpo di scena: l'Aslan non accetterà il licenziamento di quest'ultima, tanto da obbligarla a rispettare il contratto che nel frattempo aveva regolarmente firmato. Lo zio di Bulut, infatti, avviserà la Piran che dovrà pagare 100 mila lire qualora dovesse lasciare il suo posto di lavoro. Di conseguenza, la sorella di Asuman sarà costretta a rimanere a casa dell'affarista, dove dimostrerà di essere sempre più a disagio.

La proposta di Manami alla cuoca

Nel frattempo Manami, l'insegnante di giapponese, prospetterà a Nazli (Ozge Gurel) l'idea di aprire un ristorante insieme. Una sogno che potrebbe rimanere nel cassetto visto che la cuoca è impegnata ancora con l'Aslan e non ha fondi disponibili da investire nella nuova attività. Come proseguirà la storia? Non ci resta che attendere i nuovi sviluppi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto