Se qualche settimana fa Quentin Tarantino ha parlato del suo ritiro dal mondo del Cinema, le notizie diffuse nelle ultime settimane sembrano però andare in tutt'altra direzione: il regista statunitense infatti sembra pieno di progetti e, recentemente, in un'intervista radiofonica, ha parlato anche del progetto di Kill Bill 3, che non sembrerebbe del tutto da escludere. Per ora sono solo indiscrezioni, ma per tutti i fan che si attendono un nuovo capitolo dalla saga di Kill Bill, potrebbero arrivare interessanti notizie.

Kill Bill 3

Kill Bill 3 potrebbe trasformarsi in realtà: di recente Quentin Tarantino e Uma Thurman ne hanno discusso, ha fatto sapere il regista al conduttore Josh Horowitz nel corso del podcast radiofonico Happy Sad Confused. Queste le sue parole "Io e Uma Thurman ne abbiamo parlato di recente. In tutta sincerità, ci ho pensato da un bel po' di tempo. Ne abbiamo discusso la scorsa settimana. Se dovessi realizzare un sequel di uno tra i miei film, questo deve essere di sicuro Kill Bill 3".

Sull'argomento il regista non ha lasciato trapelare nessun altro dettaglio: sappiamo che è il film più atteso da tutti i fan di Quentin, e se ne parla già da molti anni ormai. La richiesta del terzo episodio va avanti dai tempi di Kill Bill 1, in cui la protagonista, interpretata da Uma Thurman, uccide Vernita proprio davanti alla figlia Nikki, e subito dopo si rivolge alla piccola dicendo che quando sarà grande la aspetterà per la sua vendetta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Cinema

Viene da chiedersi inoltre se nel nuovo appuntamento di Kill Bill 3 saranno scritturate Uma Thurman insieme alla figlia Maya Thurman-Hawke, quest'ultima attrice nella fortunata serie tv Stranger Things 3.

I progetti di Quentin

Mentre si parla del futuro di Quentin Tarantino, ricordiamo che nel frattempo negli Stati Uniti è uscito il film C'era una volta a...Hollywood: il film, come ha fatto sapere recentemente lo stesso regista, ha ispirato anche uno spin off e per l'occasione Quentin ha scritto la sceneggiatura di cinque puntate di una serie tv western, che proprio nel film appena uscito deve interpretare Leonardo Di Caprio, nei panni dell'attore Rick Dalton.

Il film, dopo l'anteprima mondiale al Festival di Cannes, debutterà anche al Festival di Locarno e nelle sale italiane arriverà finalmente nel mese di settembre.

Il regista comunque sembra molto impegnato, e ciò fa ben sperare tutti i suoi fan, che qualche settimana fa avevano letto alcune dichiarazioni in merito al suo ritiro dal mondo del Cinema: per il momento i progetti sembrano essere tanti. Oltre alla serie tv infatti si parla anche di un ultimo episodio Star Trek, e di Django/Zorro, trasposizione cinematografica del fumetto scritto da Tarantino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto