Proseguono gli appuntamenti con la longeva soap opera spagnola ideata da Aurora Guerra, 'Il segreto' che mette lo spettatore di fronte a nuovi misteri. Le anticipazioni rivelano che, nelle prossime puntate, si infittirà il mistero intorno alla morte di Eustaquio e Lamberto Molero. Tale questione coinciderà con l'improvvisa sparizione di Julieta nel momento in cui si avvicina il matrimonio con Saul. Tra le persone a conoscenza della scomparsa dei Molero, spicca il nome di Don Berengario (Miguel Uribe) che è stato coinvolto nella vicenda con Carmelo (Raul Pena).

Il prete alle prese con i sensi di colpa

Il sacerdote e il sindaco del paese di Puente Viejo sono stati costretti a uccidere i due uomini che hanno abusato di Julieta (Claudia Galan). Gli uomini del paese saranno preoccupati per la scomparsa della nipote di Consuelo. Verrà fatta una divisione in squadre per trovare la giovane donna. Don Berengario darà un aiuto importante a Carmelo con il quale farà coppia per mettersi sulle tracce di Julieta. L'amico di Severo non sarà in grado di controllare la rabbia e finirà per sparare contro Eustaquio che morirà sul colpo. Don Berengario, invece, sarà impegnato a uccidere Lamberto dopo aver fatto esplodere una pallottola contro il Molero per essersi accorto dell'intenzione dell'uomo di colpire Carmelo.

Carmelo racconta la verità

Il prete crederà che sia giusto coinvolgere le forze dell'ordine in merito alla questione ma sarà costretto a tornare sui propri passi. Il primo cittadino e Julieta spingeranno il prelato a mantenere il silenzio in merito alla vicenda ma Carmelo si convincerà a parlare della questione con persone fidate.

L'uomo, dopo essere stato messo con le spalle al muro, penserà che sia giunto il momento di informare della vicenda Severo (Chico Garcia), Adela (Ruth Llopis) e Irene. Don Berengario comincerà a vivere un calvario in quanto non riuscirà a gestire il peso di aver ucciso una persona e si troverà alle prese con i sensi di colpa.

Il parroco si renderà conto di essere divenuto un assassino sebbene sia stato costretto a comportarsi in questo modo.

Anselmo assolve Berengario

Il prete continuerà a pensare all'ipotesi di costituirsi alle autorità per raccontare la realtà dei fatti alla polizia dopo aver dato delle informazioni inesatte. Berengario finirà per seguire i consigli di Julieta e Carmelo pensando che sia giusto parlare della questione con Don Anselmo (Mario Martin). Quest'ultimo dirà a Berengario di essere a conoscenza della morte dei Molero dopo aver ascoltato le parole del parroco. Il motivo sarà dovuto al fatto che Anselmo nel giorno del ritrovamento di Julieta, ha deciso di andare nel bosco per incontrare la donna. Il sacerdote preciserà che, durante il tragitto, ha visto Carmelo seppellire i cadaveri di Eustaquio e Lamberto. Infine Anselmo non esiterà a dare l'assoluzione a Berengario.