Si è tenuta ieri 29 agosto la prima registrazione della stagione 2019-20 del Trono Classico di Uomini e donne. In essa sono stati ufficializzati anche i nomi dei due tronisti maschi, i quali sono andati ad aggiungersi alle già confermate Sara Tozzi e Giulia Quattrociocche. I telespettatori speravano di poter conoscere due volti sconosciuti in televisione ma così non è stato. Gli autori, infatti, hanno deciso di chiamare in causa dei ragazzi che già hanno partecipato ad altre trasmissioni di Canale 5 ovvero Alessandro Zarino e Giulio Raselli. Quest'ultimo, in particolare, era dato tra i grandi favoriti fin dallo scorso luglio quando aveva preso parte a Temptation Island, avvicinandosi molto a Sabrina Martinengo.

Nel corso della prima registrazione di stagione erano, inoltre, presenti due ex coppie del docu-reality estivo che hanno aggiornato Maria De Filippi sugli sviluppi della loro vita dopo la fine delle riprese in Sardegna.

Uomini e donne anticipazioni: Alessandro Zarino e il suo difficile passato

Secondo quanto riportano le anticipazioni di Uomini e donne del 'Vicolo delle News', il primo video di presentazione mandato in onda nella registrazione del 29 agosto è stato quello di Sara Tozzi. Anche lei ex single di Temptation Island, Sara è apparsa come una ragazza pulita, alla ricerca di una persona non interessata alla sola visibilità. La parola è poi passata agli ospiti Katia Fanelli e Vittorio Collina, che hanno parlato del loro percorso a Temptation Island, scambiandosi nuove accuse e mettendo in discussione i propri sentimenti.

Il loro faccia a faccia, durante il quale lui ha confermato la frequentazione con l'ex tentatrice Vanessa, si è comunque concluso con un abbraccio. È poi arrivato il momento della presentazione del tronista Alessandro Zarino, ex volto di Temptation Island dove si è avvicinato molto a Jessica Battistello.

Dato fin dall'inizio tra i grandi favoriti, Alessandro ha raccontato il suo difficile passato a Napoli, ammettendo di essere stato rinchiuso in riformatorio all'età di 12 anni. Proprio per allontanarsi da quell'ambiente, si è trasferito prima a Milano e poi in Australia, dove ha sviluppato la passione per la cucina.

Prima registrazione Uomini e donne: nessun corteggiatore noto

Proseguendo con le anticipazioni di Uomini e donne della prima registrazione del Trono Classico, Giulia Quattrociocche ha ben figurato fin dall'inizio, apparendo come una ragazza vera e verace. Romana, di 27 anni, nel video di presentazione ha parlato del legame con la madre e delle sue aspettative per il futuro. I corteggiatori hanno quindi cominciato a scendere dalle scale e tra loro non è apparso alcun volto noto da precedenti edizioni del programma. La neo-tronista Giulia ha rivolto la sua attenzione verso Daniele, che l'ha colpita per il suo aspetto fisico. Il quartetto di nuovi protagonisti si è concluso con la presentazione di Giulio Raselli, ex corteggiatore di Giulia Cavaglià ed ex single di Temptation Island.

E proprio da quest'ultima trasmissione sono arrivati Ilaria Teolis e Massimo Colantoni: quest'ultimo ha annunciato la frequentazione con l'ex tentatrice Sonia ma ha ammesso di avere sentito più volte anche l'ex fidanzata. La loro storia comunque può dirsi chiusa ed entrambi hanno ammesso di non provare più nulla l'uno per l'altra.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!