Lunedì 2 settembre inizia in tv su Rai 3 e in streaming su Raiplay un programma unico nel suo genere. Si tratta di "Boez - Andiamo via", un documentario a puntate che ha come protagonisti sei ragazzi che hanno avuto qualche problema con la giustizia. In questa produzione televisiva ai ragazzi sarà offerto di percorrere un tratto della Via Francigena del Sud come pena alternativa e come mezzo di recupero emotivo.

L'itinerario delle dieci puntate si snoderà dalla capitale Roma alla località di Santa Maria di Leuca, in Puglia. Considerando una media di 20-23 chilometri al giorno, i ragazzi dovranno percorrere più di 900 chilometri in 50 tappe. Il vero viaggio però sarò quello che compieranno dentro loro stessi.

Il settembre di Rai 3 inizia con Boez - Andiamo via

"Boez - Andiamo via" è il racconto di un importante esperimento sociale che sarà trasmesso ogni sera, in televisione su Rai 3 e in streaming online su Raiplay, dal 2 al 13 settembre alle ore 20:20.

In particolare, a sei ragazzi in stato detentivo viene offerta la possibilità di scontare la pena per i reati commessi compiendo un lungo viaggio lungo il percorso dell'antica Via Francigena del Sud, dal Lazio alla Puglia. I protagonisti di questa docu-serie Rai hanno i nomi di Alessandro, Maria, Omar, Matteo, Francesco, Kekko e ognuno di loro ha in bagaglio un passato difficile con il quale convivere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Tra i ragazzi c'è chi è stato oggetto di violenza, chi è stata costretta a contrarre matrimonio in giovane età, chi è figlio di un padre boss e chi è cresciuto senza alcun punto di riferimento. Per loro, percorrere i novecento chilometri di questo percorso sarà anche un modo per prendere definitivamente le distanze dal passato per andare incontro a un futuro migliore.

I crediti del programma

La trasmissione "Boez - Andiamo via" è una coproduzione Rai Fiction-Stemal Entertainment nata in collaborazione con il Ministero della Giustizia, Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità.

Gli autori del programma sono Roberta Cortella e Paola Pannicelli, mentre i registi sono la stessa Roberta Cortella e Marco Leopardi. Gli accompagnatori dei ragazzi lungo il percorso della Via Francigena del Sud saranno Ilaria D'Apollonio, educatrice esperta in dinamiche relazionali di gruppo, e Marco Saverio, guida escursionistica con esperienza in lunghi tragitti. Per rendere più veritiero il racconto del programma molte riprese verranno realizzate dagli stessi protagonisti con il cellulare.

In questo modo la narrazione del viaggio risulterà più autentica; a tale proposito, anche le telecamere della troupe televisiva verranno disposte per essere poco invasive.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto