"Fratelli di Crozza" torna in onda con nuove, dissacranti puntate. Il nuovo inizio del format satirico di Maurizio Crozza è fissato per la prima serata di venerdì 27 settembre, alle ore 21:20 circa, su Nove. Nelle prossime settimane la trasmissione andrà in onda sempre allo stesso orario. Ovviamente, anche in questo nuovo ciclo di appuntamenti il comico farà le imitazioni di vari personaggi della politica, della carta stampata, dello sport e dello spettacolo.

La nuova stagione di 'Fratelli di Crozza' su Nove

Uno degli ultimi programmi televisivi del palinsesto autunnale a ripartire è il format "Fratelli di Crozza" su Nove.

La sesta edizione del programma avrà inizio nel prime-time di venerdì 27 settembre e vedrà subito il comico genovese cimentarsi nelle imitazioni di politici, giornalisti, vip e sportivi. Ovviamente, considerato il periodo storico in corso, i bersagli preferiti dai monologhi e dalle parodie di Crozza sono i parlamentari e i ministri del secondo governo Conte.

In particolare, nella nuova edizione del programma ci sarà spazio per le imitazioni del Primo Ministro italiano, nei panni di The New Conte, ispirato alla serie televisiva di Paolo Sorrentino "The New Pope", del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, del cantante Jovanotti, del celebre tenore spagnolo Placido Domingo, dell’imprenditore di abbigliamento Luciano Benetton e di Brunello Cucinelli.

Riguardo a crediti e location, la trasmissione è prodotta da ITV Movie e va in onda dallo Studio 6 di Infront a Milano.

Le celebre imitazioni di Maurizio Crozza

Fare una lista completa di tutti i personaggi interpretati da Maurizio Crozza nel corso delle stagioni precedenti è pressoché impossibile perché dobbiamo pur sempre mantenerci nelle dimensioni editoriali di un articolo.

Tuttavia, è innegabile che alcune parodie abbiano contribuito più di altre al successo del programma. Tra i politici spiccano le imitazioni di Beppe Grillo, Michele Emiliano, Luigi Di Maio, Danilo Toninelli, Matteo Renzi, Pierre Moscovici, Matteo Salvini, Antonio Razzi, Carlo Calenda, Nicola Zingaretti, Paolo Gentiloni e Silvio Berlusconi; tra i giornalisti Maurizio Crozza ha assunto le sembianze di Vittorio Feltri, Eugenio Scalfari, Maurizio Mannoni, Maurizio Belpietro, Beppe Severgnini, tra gli scrittori quelle di Mauro Corona e Massimo Recalcati, mentre tra gli sportivi sono memorabili le imitazioni di Arrigo Sacchi, Josè Mourinho, Fulvio Collovati e Roberto Mancini.

Ai monologhi e alle parodie di Crozza, comunque, non sono sfuggiti neanche l'ex pontefice Papa Benedetto XVI, l'attuale Papa Francesco e il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!