La Strada di Casa 2 sta per tornare su Rai 1: a partire da martedì 17 settembre, infatti, la famiglia Morra sarà di nuovo protagonista del piccolo schermo per sei puntate ricche di emozionanti colpi di scena e intrighi. Fausto Morra (interpretato da Alessio Boni) e i suoi cari non troveranno pace nemmeno questa volta: se nella scorsa stagione l'uomo, dopo aver trascorso cinque anni in coma, aveva dovuto fare i conti con un caso di truffa e un'accusa di omicidio, in questa seconda edizione al centro della storia ci sarà la scomparsa di Irene, fidanzata e promessa sposa del figlio Lorenzo.

I Morra, quindi, dovranno cercare di scagionarsi dalle accuse ed indagare per scoprire cos'è realmente accaduto alla povera Irene.

Anticipazioni prima puntata: la polizia indaga su Lorenzo

Nella prima puntata della seconda stagione de La Strada di Casa, che andrà in onda su Rai 1 in prima serata martedì 17 settembre, accadrà qualcosa che distruggerà l'appena ritrovata serenità della famiglia Morra: Fausto viene ritrovato dal commissario Leonardi completamente sporco di sangue accanto a un corpo senza vita. Dopo questa scena iniziale ricca di tensione e interrogativi, la narrazione fa un passo indietro a ciò che è accaduto tre mesi prima, quando ancora tutto sembrava tranquillo.

Il protagonista è uscito dal carcere e ritorna finalmente a casa, dove viene accolto dalla moglie Gloria (Lucrezia Lante della Rovere) e dai figli Milena, Lorenzo, Viola e Martino.

Lorenzo e la fidanzata Irene stanno per convolare a nozze, e con Fausto libero tutto sembra essersi finalmente risolto per il meglio. Ma una nuova disgrazia sta per abbattersi sulla famiglia Morra proprio nel giorno del matrimonio: tutti sono in chiesa e attendono l'arrivo della sposa che, però, non si presenterà mai all'altare.

Fausto e l'amico Enersto Baldoni (Sergio Rubini) decidono allora di recarsi in commissariato dove vengono immediatamente tranquillizzati: probabilmente Irene è fuggita per non sposarsi. Ma non tutti la pensano così: Ernesto decide di cominciare ad indagare insieme alla compagna Veronica (Christiane Filangieri) e proprio a casa della giovane svanita nel nulla la coppia trova nella spazzatura dei vetri ed uno straccio intrisi di sangue.

Baldoni a questo punto comincia a sospettare di Lorenzo, pensando che il ragazzo possa nascondere qualcosa o che sia addirittura coinvolto nella morte della sua fidanzata. Per questo motivo si reca in commissariato per denunciarlo alla polizia che decide di aprire un'indagine su di lui.

Nella nuova stagione il birrificio Morra rischia il fallimento

La nuova edizione de La Strada di Casa si prospetta molto dura per Lorenzo Morra: infatti non solo verrà sospettato di aver ucciso la futura moglie Irene, ma dovrà anche fronteggiare una crisi che colpirà il birrificio. Il giovane apprenderà che un batterio molto aggressivo ha contaminato tutti i fusti di birra, costringendolo a buttare via mesi di lavoro e rischiando di veder fallire la sua azienda.

La Strada di Casa 2: le riprese sono avvenute tra il Piemonte e la Repubblica Ceca

Le riprese de La Strada di Casa 2 sono state effettuate tra il Piemonte (dove si trova Cascina Morra, location principale della serie) e la Repubblica Ceca. Il regista di questa edizione è Riccardo Donna, il quale ha dichiarato che l'intero impianto narrativo si muove su diversi piani temporali che si ricongiungono nella quarta puntata per poi culminare in un finale commovente.

Inoltre ha sottolineato che in questo thriller piuttosto intricato tutti possono essere colpevoli o anche innocenti. Dunque, per cominciare a farsi un'idea sull'intera trama, non resta che attendere la puntata d'esordio della Serie TV.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!