"Presa Diretta" torna in tv su Rai 3 da lunedì 2 settembre, alle ore 21:15 circa. Il nuovo ciclo della trasmissione sarà composto da sette appuntamenti che saranno mandati in onda ogni lunedì sera. In ogni puntata il confermato conduttore Riccardo Iacona affronterà argomenti dell'agenda Politica, temi di attualità, urgenze sanitarie e i più pressanti fatti sociali quali l'immigrazione e la disoccupazione. Chiaramente non mancheranno all'appello neanche le grandi inchieste che nello stile del programma verranno affrontate in modo oggettivo e con taglio giornalistico.

La nuova stagione di Presa Diretta su Raitre

Lunedì 2 settembre riprende su Raitre la programmazione di "Presa Diretta".

Al timone della trasmissione ci sarà ancora Riccardo Iacona e quest'edizione si preannuncia ricca di novità. La scenografia sarà rinnovata, lo studio sarà riorganizzato e, riguardo all'orario, varie puntate del programma si protrarranno fino alla mezzanotte interessando anche il palinsesto della seconda serata.

Tra le altre novità di questa edizione ci sarà anche lo spazio di “Futuro Presente”, una nuova rubrica dedicata al futuro prossimo con argomenti di scienza, ecologia e medicina quali la lotta contro la plastica, lo smog cittadino e la battaglia all'Hiv.

Tra i temi di questa nuova stagione, inoltre, figurano la verità sulle organizzazioni non governative, la disparità tra Settentrione e Meridione, la realtà del SSN, le fonti di inquinamento meno conosciute, l’industria del fashion, i proventi derivanti dal vizio del gioco e la manovra economica autunnale.

Nello stile che caratterizza da sempre la linea editoriale del format, ogni tematica sarà affrontata con oggettività, con conoscenza certa dei fatti e con l'obiettivo di individuare la migliore soluzione possibile ai temi affrontati.

Il tema della prima puntata

Nel primo appuntamento televisivo di lunedì 2 settembre verrà affrontato un importante argomento di carattere sociale quale l’Inverno Demografico Italiano.

Un recente rapporto dell’Istat e gli allarmi degli esperti certificano l'evidente crollo demografico dell’Italia che di fatto è diventato il Paese più vecchio del mondo, preceduto in questa classifica solo dal Giappone.

Gli ospiti in studio della prima puntata saranno Emma Ciccarelli, vicepresidente del Forum delle Associazioni Familiari, la pluripremiata scrittrice sarda Michela Murgia, vincitrice dei premi Dessì, Campiello e SuperMondello, alcuni giovani italiani che per costruirsi un futuro hanno deciso di trasferirsi all'estero e una coppia mista che ogni giorno deve combattere contro il razzismo.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!