Lunedì 2 settembre è andata in onda in primetime su Canale 5 la prima attesissima puntata della Serie TV con protagonista Patrick Dempsey, "La verità sul caso Harry Quebert". Al centro delle vicende dei primi due episodi ci saranno il ritrovamento del corpo senza vita di Nola Kellenger e le prime indagini effettuate da Marcus per cercare di liberare Harry.

Nola ed Harry si incontrano

La narrazione ha inizio nel 1975, quando il famoso scrittore Harry Quebert decide di recarsi a Sommerland, nel Maine, per ritrovare l'ispirazione perduta. Un giorno, mentre sta passeggiando sulla spiaggia, viene sorpreso da un temporale e si ripara sotto un ricovero di fortuna.

Da lì, scorge una ragazza ballare sotto l'acqua e ne rimane così affascinato da decidere di parlarle e conoscerla. La ragazza in questione è Nola Kellerger, una quindicenne del posto che adora la pioggia e vive nei dintorni. Dopo il loro primo incontro, i due decidono di vedersi ancora fino a che iniziano una vera e propria relazione amorosa in gran segreto. Qualche mese dopo, Nola ed Harry decidono di darsi appuntamento in un hotel per poi fuggire insieme.

In quella stanza di hotel però si recherà soltanto Harry che rimarrà lì per ore ad attendere invano l'arrivo di Nola. La giovane, infatti, non si presenterà all'incontro, ma sparirà nel nulla dopo essere stata inseguita nel bosco da un uomo misterioso.

A questo punto la narrazione si sposta nel 2006 e si concentra su Marcus, uno scrittore di successo, allievo ed amico di Harry. Il giovane, dopo essere riuscito ad ottenere il successo con il suo primo libro, si trova in un momento difficile della sua vita: non riesce a trovare l'ispirazione per scrivere la sua seconda opera.

Per questa ragione, decide di andare a trovare il suo mentore e decide di trasferirsi da lui per qualche tempo. Nel corso del suo soggiorno a Sommerdale, Marcus scopre che Harry in passato ha avuto una relazione con una ragazza scomparsa 33 anni prima. Finita la sua permanenza a casa di Harry, Marcus decide di ritornare a casa senza sapere che di lì a poco il suo amico verrà arrestato per l'omicidio di Nola e dell'unica testimone che morì la sera in cui la giovane sparì.

Nel giardino di Harry, infatti, viene ritrovato il corpo di Nola, sepolta lì insieme al manoscritto originale del libro "Le origini del male".

Qualcuno minaccerà Marcus

Dopo aver saputo dell'arresto di Harry, Marcus decide di ritornare a Sommerdale per aiutare il suo amico ad uscire di prigione. E per farlo, decide di trasferirsi a casa sua per distruggere tutti i ricordi che ancora Harry conserva di Nola. Poi, decide di visitare tutti i posti in cui i due innamorati si incontravano, compresa la stanza d'hotel in cui Harry attese invano l'arrivo di Nola la notte in cui sparì. Finita l'ispezione ai luoghi appena citati, Marcus ritorna a casa e trova ad attenderlo una misteriosa lettera minatoria.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!