Mercoledì 13 novembre, in prima serata su Rai 1, a partire dalle 21:20, va in onda la quarta edizione di Prodigi La musica è vita, format incentrato su talento e solidarietà realizzato in sinergia con UNICEF ed EndemolShine Italy. A condurre la serata saranno due volti molto noti al pubblico da casa quali Flavio Insinna, presentatore dello spettacolo sin dalla seconda edizione, e Serena Autieri, presente in giuria l'anno scorso. In verità, sul palco insieme a Insinna e all'Autieri ci sarà anche Giulia Golia, “enfant prodige” del Canto della passata edizione. La direzione artistica è affidata al Maestro Peppe Vessicchio, presente anche in giuria, mentre la regia è a cura di Maurizio Pagnussat.

La giuria di questa edizione

I protagonisti di Prodigi La Musica è Vita sono nove giovani talenti nei campi del ballo, del canto e della musica che daranno sfoggio delle loro qualità davanti a una giuria qualificata e formata da quattro personaggi dello showbiz, della tv e del panorama musicale italiano.

In particolare, la giuria di questa edizione sarà composta dalla cantante Arisa, esperta di canto, da Luciano Cannito e Rossella Brescia, esperti per la danza, dal Maestro Peppe Vessicchio per il comparto della musica, mentre nelle vesti di segretario giurati figurerà Nino Frassica.

La giuria avrà cura di eleggere i tre finalisti, uno per la musica, uno per la danza e uno per il canto, mentre il vincitore di questa quarta edizione, al quale andrà in premio una borsa di studio messa a disposizione da UNICEF Italia sarà scelto da un'apposita giuria tecnica, composta da 100 esperti.

In studio sarà presente l’orchestra “Sesto Armonico” che annovera tra i suoi giovani elementi anche alcuni artisti che hanno partecipato alle prime tre edizioni del format. Durante il programma, infine, entrerà in scena anche il vincitore dello scorso anno, Michele Santaniello.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Anticipazioni Tv

Le testimonianze per la nobile causa di Unicef

Oltre alle esibizioni dei giovani talenti, nel corso della serata-evento verranno presentate anche varie iniziative e numerose testimonianze di personaggi famosi a favore dell'operato di Unicef.

Durante la serata verrà mostrato un filmato che il cantautore Ultimo ha realizzato in una scuola dell'infanzia romana. In questa occasione il Presidente Francesco Samengo, ha nominato l'artista nuovo Ambasciatore.

Altri ambasciatori di Unicef Italia presenti alla serata saranno Alessandra Mastronardi che presenterà delle vicende di riscatto di alcune famiglie siriane, e il Commissario Tecnico della Nazionale Roberto Mancini, che invece descriverà la sua personale esperienza in un campo rifugiati in Giordania dove i più piccoli, tramite lo sport, cercano di recuperare il senso di un'infanzia sdrucita e offesa dalla guerra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto