Ieri notte, in America, è andato in onda l'attesissimo crossover tra Grey's Anatomy e il suo secondo spinoff. La puntata di ben due ore è stata inoltre funzionale al debutto della terza stagione di Station 19. La prima parte dello speciale si è quindi concentrata sul disperato tentativo di Andy Herrera e del suo team di salvare la vita agli amici rimasti intrappolati nel famoso bar di Joe. L'episodio si è inoltre svolto su due piani temporali totalmente diversi. I primi avvenimenti raccontati hanno infatti mostrato quanto accaduto circa due settimane prima rispetto agli eventi della premiere invernale.

Grazie all'ausilio di numerosi flashback, i telespettatori hanno dunque assistito alla festa organizzata dai membri della caserma 19 in onore di Miranda Bailey e della sua gravidanza. Al party era inoltre presente Jackson Avery. Dopo aver intrapreso una nuova relazione con il chirurgo plastico, Vic Hughes ha infatti colto l'occasione per presentare il nuovo fidanzato all'intera squadra.

Station 19: Andy e Vic salvano gli amici intrappolati nel bar di Joe

Tornando alla linea temporale attuale, la prima parte del crossover tra Grey's Anatomy e Station 19 ha mostrato gli avvenimenti immediatamente successivi allo schianto dell'auto nel locale dove si trovavano Jackson Avery, Ben Warren, Pruitt Herrera e l'intero gruppo degli specializzandi. Dopo l'arrivo di Robert Sullivan e del suo team, i primi tentativi di creare un varco nel muro del bar si sono rivelati vani.

La pressione esercitata dall'esterno ha infatti causato il crollo dell'auto sui protagonisti. All'interno del locale, inoltre, le condizioni di salute di Taryn Helm e Blake Simms sono subito apparse critiche. Come se non bastasse sia lo specializzando Parker che il suo collega Levi Schimmt sono stati colti da una grave crisi di panico. Solo grazie all'aiuto congiunto di Andy Herrera e Vic Hughes i vigili del fuoco sono riusciti a spostare un grosso camion di cemento che transitava davanti l'uscita d'emergenza del bar.

Taryn Helm e Blake Simms sono quindi stati trasportati d'emergenza al Grey Sloan Memorial mentre l'autista della macchina è morta in seguito alle gravi ferite riportate. Ben Warren, finalmente libero, ha invece riabbracciato la moglie dopo aver confessato ai colleghi il doloroso aborto subito dalla Bailey.

Robert Sullivan rifiuta Andy Herrera in nome della carriera

Per quanto riguarda le vicende legate ai protagonisti di Station 19, la season premiere ha rivelato importanti novità riguardanti il rapporto tra Andy Herrera e Robert Sullivan. Come mostrato nel finale invernale, dopo un breve momento di passione, il capitano della Stazione 19 ha deciso di interrompere i rapporti con la sua sottoposta. Grazie a dei flashback, gli spettatori hanno dunque scoperto le motivazioni di tale gesto. Preoccupato per la carriera di Andy, Robert ha infatti confessato che una relazione tra i due avrebbe potuto compromettere per sempre le possibilità della ragazza di diventare il nuovo capitano della squadra. L'evidente complicità tra Sullivan e la figlia non è però sfuggita a Pruitt Herrera che, preoccupato dalle molteplici relazioni tra Andy e i suoi colleghi, ha animatamente discusso con lei.

Infine, Victoria Hughes, durante le complicate operazioni di salvataggio, ha ricordato la morte del suo promesso sposo Lucas Ripley dimostrando di non aver ancora del tutto superato la dolorosa perdita.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!