Nelle puntate di Beautiful, in onda negli Stati Uniti dal 3 al 7 febbraio, Brooke avrà un duro confronto con Liam: non riuscirà a capire perché abbia deciso di baciare Steffy e causare tanta sofferenza a sua figlia Hope. Thomas, invece, instaurerà un'alleanza con Quinn: il loro obiettivo sarà "sconfiggere" Brooke una volta per tutte. Sally, invece, sarà in ansia in attesa dei risultati di alcuni esami medici: a darle conforto ci sarà Katie.

Beautiful, spoiler americani: Wyatt preoccupato per Sally

Wyatt sarà sempre più confuso (dopo aver rotto con Sally per essersi reso conto di amare ancora Flo), per questo motivo deciderà di chiedere qualche consiglio in merito a suo fratello Liam.

I suoi problemi nascono perché sa di aver fatto del male alla Spectra, annunciandoli la rottura del loro fidanzamento, quindi non sa come gestire la situazione. Riuscirà il fratello ad alleggerire i pensieri di Wyatt?

Quest'ultimo, a ogni modo, cercherà di fare qualcosa per Sally, per questo si recherà da lei, per esporle la sua preoccupazione in merito alla precaria salute della ragazza. La Spectra lo fermerà sul nascere: infatti, visto che ha deciso di lasciarla per tornare da Flo, non vuole la sua pietà. Lo rassicurerà dicedogli che sta bene e che non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Invece ci sarà ancora un velo di mistero intorno alla malattia che sta colpendo Sally. La donna si è rivolta al dottor Pappas per sottoporsi ad alcuni esami e ora non deve far altro che attendere gli esiti.

Accanto a lei ci sarà Katie, ma Sally le farà giurare di non rivelare nulla a nessuno, specialmente a Wyatt.

Katie racconta della malattia di Steffy a Bill

Per Katie, però, il segreto riguardante la salute di Sally sarà troppo grande, per questo deciderà di confidarsi con Bill. L'uomo rimarrà scioccato da tale notizia e in più si sentirà in colpa perché, in passato, non ha trattato la Spectra molto bene.

Secondo lui, però, anche Wyatt dovrebbe essere informato in merito a questa faccenda, visto che fino a poco tempo fa era il suo fidanzato. Vista la reazione di Bill, Katie temerà che lo Spencer possa dire qualcosa a suo figlio, per questo gli pregherà di tacere.

Passando a Brooke, la donna è riuscita a ottenere ciò che voleva: far cacciare Shauna da casa di Eric.

Ovviamente la cosa non è andata giù a Quinn, che ha intenzione di non mollare la presa per sconfiggere la Logan e in questa battaglia troverà un alleato: Thomas. I due di uniranno per "sconfiggere" Brooke una volta per tutte.

Logan senior avrà anche un confronto con Liam, in merito alla rottura di quest'ultimo con sua figlia Hope. Lo Spencer, per ovvi motivi, si darà tutte le colpe del caso per il bacio dato a Steffy, ma ne attribuirà altrettante a Thomas. Brooke non crederà a questa spiegazione, anzi, sarà molto arrabbiata con Liam per il male che ha fatto a Hope e lo intimerà di una cosa: se il giovane Forrester dovesse fare del male a sua figlia, sarà anche colpa sua.

Carter non vede di buon occhio la relazione tra Thomas e Zoe

Liam, intanto, trascorrerà molto più tempo insieme a Steffy e la piccola Kelly.

La Forrester non ha mai realmente superato la loro separazione. Liam, però, non sa che Steffy l'ha baciato davanti a Hope, solo perché è stata istigata da Thomas. La verità verrà a galla?

Thomas, intanto, proseguirà la sua "storia" con Zoe, relazione che desterà molti dubbi in Carter, che non si fida del giovane Forrester e dirà a Zoe che non dovrebbe farlo nemmeno lei. Secondo il Walton la Buckingham è una bellissima donna, quindi potrebbe trovare qualcosa di meglio di Thomas. Ovviamente, quest'ultimo, sta usando Zoe per far ingelosire Hope, nulla di più.

In merito a ciò, Thomas si vanterà con Vinny dei suoi piani messi in atto per riconquistare Hope e "sconfiggere" Brooke. Il Walker sarà abbastanza deluso: infatti era convinto che il suo amico avesse voltato pagina e invece è ancora ossessionato dalla giovane Logan.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la pagina Beautiful
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!