Il Festival di Sanremo 2020 è partito registrando degli ottimi ascolti nella prima serata: tra i dodici big in gara, nella classifica provvisoria di ieri sera il primo posto è andato alle Vibrazioni. La gara è ancora lunga e tutto può cambiare dopo le esibizioni degli altri dodici cantanti della seconda serata. Ospiti sul palco dell'Ariston saranno i Ricchi e Poveri, Zucchero, Gigi D'Alessio e Paolo Palumbo.

Seconda serata del Festival di Sanremo: la scaletta dei big in ordine di esibizione

I dodici cantanti big che si esibiranno durante la seconda serata del Festival di Sanremo, completeranno la squadra in gara per la settantesima edizione della kermesse musicale.

Ad aprire le danze sarà Piero Pelù, seguito da Elettra Lamborghini ed Enrico Nigiotti. Successivamente toccherà alla cantautrice Levante, i Pinguini Tattici Nucleari e Tosca. Il vincitore del 67esimo Festival, Francesco Gabbani si esibirà per settimo, seguito da Paolo Jannacci e il rapper Rancore. Junior Cally, il cantante su cui i riflettori della polemica sono stati puntati prima dell'inizio del Festival, arriverà terzultimo, seguito da Giordana e Michele Zarrillo.

Anche la seconda serata del Festival di Sanremo sarà ricca di momenti di riflessione e divertimento. Dopo Diletta Leotta e Rula Jebreal, saliranno sul palco dell'Ariston Emma D'Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno. La gara tra i giovani, invece, proseguirà con Martinelli e Lula contro Fasma e Marco Sentieri contro Matteo Faustini.

I due artisti che supereranno le selezioni di questa sera si aggiudicheranno la terza serata.

Sanremo 2020, ospiti della seconda serata Zucchero e i Ricchi e poveri

Ospiti della seconda serata del 70esimo Festival di Sanremo saranno Zucchero, i Ricchi e Poveri, Gigi D'Alessio e Paolo Palumbo. Il cantautore di Reggio Emilia presenterà sul palco dell'Ariston il suo nuovo singolo tratto dall'album D.O.C.: Spirito nel buio.

Inoltre, Zucchero proporrà al pubblico sanremese alcuni suoi successi, tra cui "Solo una sana e consapevole libidine salva il giovane dallo stress e dall'Azione Cattolica" e altri ancora da definire. C'è molta attesa anche per l'esibizione dei Ricchi e Poveri che si presenteranno con la loro formazione originaria di quartetto a 50 anni da La prima cosa bella.

Come ospite tornerà per la seconda volta sul palco sanremese anche Gigi D'Alessio che proporrà la sua Non dirgli mai in una versione sinfonica, a vent'anni di distanza dalla sua prima partecipazione alla gara canora con lo stesso brano.

Ospite della seconda serata sul palco di Sanremo sarà anche Paolo Palumbo, cantante di 22 anni affetto da Sla che farà ascoltare al pubblico il suo brano Io sono Paolo, grazie ad un riproduttore vocale.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!