L’ira di uno storico personaggio dello sceneggiato Il Segreto, non si placherà nei prossimi appuntamenti italiani. Dalle trame della penisola iberica si evince che Fernando Mesia (Carlos Serrano), perderà completamente il senno della ragione a seguito del decesso del sottosegretario Garcia Morales (Josè Navar). Quest’ultimo dopo aver salvato la vita ad Esperanza e Beltran rimettendoci la sua, scatenerà la furia del figlio del defunto Olmo. L’ex marito di Maria Castaneda quando i paesani faranno un sospiro di sollievo per aver appreso che il defunto politico prima di morire ha comunicato al tenente Cepeda di non far sommergere più Puente Viejo, farà una mossa spietata.

Fernando rimasto da solo continuerà a portare avanti la sua battaglia, decidendo di innestare un brutale incendio nell’intero borgo spagnolo.

La morte di Meliton e Paco, Fernando rapisce Esperanza e Beltran

Gli spoiler spagnoli relativi a ciò che accadrà nelle puntate de Il Segreto in programma in Italia tra qualche settimana, svelano che il sottosegretario Garcia Morales si ricrederà su Fernando Mesia ma in negativo. Tutto comincerà quando quest’ultimo continuerà ad aiutare il colonnello a portare al termine la sua vendetta, dandogli la giusta carica per riuscire nella sua impresa.

Il politico sarà deciso a farla pagare a tutti gli abitanti con la convinzione che siano i responsabili del decesso di sua nipote Maria Elena Casado de Brey, deceduta dopo aver sposato Fernando. Successivamente quest’ultimo quando Maria lo respingerà rifiutandosi di lasciare il paese con lui, si macchierà le mani di sangue. Il figlio del defunto Olmo oltre a sbarazzarsi della scomoda infermiera Dori Vilches, porrà fine all’esistenza del sergente Meliton e di Paco Del Molino.

Il Mesia non ancora soddisfatto rapirà Esperanza e Beltran, che per fortuna verranno tratti in salvo da Garcia.

Garcia Morales perde la vita, il Mesia vuole incendiare l’intero borgo iberico

Il Morales si renderà protagonista dell’eroico gesto a favore dei Castaneda, dopo essersi reso conto che Fernando si è preso gioco di lui. Purtroppo ormai sarà troppo tardi, perché il sottosegretario per consentire a Maria di riabbracciare la figlia e il nipote si ritroverà in delle gravissime condizioni di salute a causa della deflagrazione di un ordigno esplosivo.

Per l’anziano uomo non ci sarà niente da fare, visto che esalerà l’ultimo respiro per le ferite riportate, ma prima di chiudere gli occhi impedirà che l’intero borgo iberico venga sommerso dalle sue acque come tanto desiderava accadesse. Mentre gli abitanti saranno felici di non dover più abbandonare le proprie abitazioni, il Mesia sarà fuori controllo di sé. Quest’ultimo su tutte le furie per aver appreso che il defunto Garcia ha evitato la distruzione di Puente Viejo, si procurerà delle torce per bruciare la cittadina.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!