Lucia Bosè è deceduta. Il primo a dare l'annuncio attraverso il suo profilo Instagram è stato proprio il suo primogenito Miguel. Stando alle prime informazioni riportate dalla testata giornalistica iberica Informalia, l'attrice si sarebbe spenta in un'ospedale di Madrid a causa di una polmonite dovuta dal contagio di Covid-19. La donna presentava delle patologie pregresse e sarebbe deceduta a causa di alcune complicazioni nate dal contagio stesso.

La signora Lucia Bosè da tempo viveva nella città di Segovia in Spagna.

Le sue figlie Paola e Lucia si trovano a Valencia mentre il primogenito vive in Messico assieme a due dei suoi quatto figli.

L'annuncio di Miguel Bosè

Circa un'ora fa tramite il suo profilo Instagram, Miguel Bosè ha annunciato il decesso della sua amata mamma, Lucia. Per ricordare la donna, il cantante ha postato uno scatto di lei sorridente e felice. Come didascalia ha utilizzato poche parole: "Cari amici vi comunico che mia madre è appena venuta a mancare. E' già in un posto migliore".

In poco tempo le parole dell'artista hanno fatto il giro del mondo e sono state riprese dalle principali testate giornalistiche italiane e non.

All'indirizzo del cantante sono arrivati numerosi messaggi d'affetto: "Sentido pesamo"; "Que dios tenga a tu mami en su santa gloria"; "Riposa in pace". Tra i primi ad esprimere il proprio cordoglio per Lucia Bosè, c'è stata anche Mara Venier attraverso un collegamento via Skype con La Vita in Diretta. All'interno del programma Rai, è intervenuta anche Simona Ventura, che si è stretta al dolore del cantante.

Chi era Lucia Bosè?

Lucia Bosè divenne famosa nel 1947 per essere diventata Miss Italia alla sola età di 16 anni. Da quel momento in poi la sua carriera fu tutta in ascesa, grazie anche al prezioso contributo del regista Luchino Visconti. La donna, vera icona del cinema e dello spettacolo, ha lavorato anche con registi del calibro di Federico Fellini, Jean Coctaeu e Luis Bunuel.

Nella vita della diva non vi fu solamente la carriera, ma anche la famiglia.

Nel 1955 infatti, conobbe l'amore grazie al torero iberico Luis Miguel Dominguin, dal quale ebbe i suoi tre figli: Miguel, Lucia e Paola. In seguito al divorzio dal marito, avvenuto a causa dei numerosi tradimenti da parte dell'uomo, Lucia Bosè tornò sul set divisa tra Spagna, Francia e Italia. Proprio nel Bel Paese l'attrice interpretò il ruolo di "Donna Isabella" nella fiction Capri.

Negli anni 2000 Lucia Bosè era anche riuscita a coronare il suo sogno, quello di aprire un Museo dedicato agli angeli in cui tutt'oggi sono esposte numerose opere provenienti da varie parti del mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!