La stagione tv di Rai 1, nelle prossime settimane prosegue con quattro nuove fiction: Bella da morire (da domenica 15 marzo, per quattro puntate), Doc - Nelle tue mani (da aprile per otto puntate), Vivi e lascia vivere (da domenica 19 aprile per sei puntate) e infine Io ti cercherò (da lunedì 27 aprile per 4 puntate). Grande attesa per il ritorno del Commissario Montalbano con Luca Zingaretti con due nuovi episodi fissati per lunedì 9 e 16 marzo.

Sono però già sostanzialmente note anche alcune delle fiction che andranno in onda sulla Rai nel prossimo autunno.

Le fiction in onda su Rai 1 in autunno

Nero a metà 2 tornerà nel prossimo autunno, verso settembre/ottobre 2020, per sei nuove puntate. Malik e Carlo riceveranno entrambi il riconoscimento di ispettori superiori, salendo di grado e di rispettabilità verso i colleghi. Ancora una volta dovranno collaborare provando ad andare d’accordo, ma com'è già accaduto non si rivelerà affatto facile. Dal punto di vista sentimentale, Carlo si è finalmente impegnato con Cristina al punto tale che sta per sposarsi con la fioraia. Malik, invece, è ancora alle prese con le intermittenze di Alba che alla fine della prima stagione lo ha allontanato preferendogli Riccardo. Sul versante professionale, invece, i due ispettori faranno ulteriori passi nel caso Bosca.

Ora che è emersa la verità su Clara, la moglie di Carlo e madre di Alba, data da anni per morta, cominceranno le ricerche per ritrovarla. Nel cast Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Antonia Liskova, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti e Margherita Vicario.

Arriverà invece a ottobre/novembre Il Commissario Ricciardi, una delle fiction evento della prossima stagione con protagonista Lino Guanciale.

La fiction è ambientata nella Napoli degli anni Trenta. È qui che vive Ricciardi, un uomo dagli occhi tristi che ha interpretato a lungo come una maledizione la capacità di percepire le anime dei defunti per morte violenta. Negli anni però ha saputo trasformare quella maledizione in un dono, diventando commissario e mettendola al servizio della giustizia.

Intorno a lui ci sono pochi personaggi, essenziali però al suo vivere quotidiano. Dal brigadiere Maione alla tata Rosa, vera e propria figura materna, dal nobile Luigi Alfredo fino al volto della passione di Livia. Con quest’ultima il commissario ha un rapporto altalenante, poiché anch’esso condizionato dal suo essere sensitivo. Il commissario non è in grado di concedere tutto se stesso all’altro sesso, per il bagaglio di ansie e disagi che si porta dietro. Nel cast anche Peppe Servillo, Fabrizia Sacchi, Serena Iansiti, Maria Vera Ratti, Maria Rosaria Semeraro, Marcella Granito e Giovanni Allocca.

Prevista per questa primavera, arriverà invece ad ottobre o novembre l'attesa prima stagione di Thomas - La forza della vita, coproduzione Rai ed RTVE, per seu puntate su Rai 1 e su La 1, in Spagna.

La fiction approderà anche in Svizzera, Portogallo e alcuni paesi dell'America Latina, per 30 episodi, in onda su Disney Channel dal lunedì al venerdì. La serie ha subito uno slittamento a causa del rinvio della tournèe, che i giovani protagonisti affronteranno, nelle nuove date previste tra fine 2020 e inizio 2021, in Europa e America Latina. Thomas è un ragazzo con la passione per la musica, il canto e il ballo. Decide di iscriversi insieme a sua sorella Carol allo Studio 20, l'Accademia di belle arti della città. Qui conosce altri ragazzi con cui stringe amicizia, ma trova anche l'amore con Camilla. Si tratta di un amore difficile, travagliato e ostacolato. La forte alchimia tra i due e il talento di trasformare il loro amore in musica sarà presto ben visibile a tutti, tant'è che Antonella, innamorata segretamente di Thomas, e Gordon, innamorato da sempre di Camilla, faranno di tutto per mettere i bastoni tra le ruote alla coppia.

Nel cast, tra gli altri, ci sono Vittoria Puccini, Alessio Catenazzo, Luca Capuano, Laura Adriani, Raffaella Carrà, Brenda Asnicar, Daniele Pecci, Cesare Bocci, Federico Galante, Brenno Placido e Piera Degli Esposti. Due settimane prima della messa in onda su Rai 1, arriverà al cinema in anteprima esclusiva, come evento speciale solo per 3 giorni, l'intera prima puntata della serie. Da dicembre 2020 partirà il "Thomas Live Tour", spettacolo musicale in cui i giovani protagonisti della fiction si esibiranno nei più importanti palazzetti d'Europa e America Latina con le loro canzoni inedite presenti nella serie. La tournée sarà composta da 23 tappe tra cui Torino, Milano, Roma, Bologna, Barcellona, Madrid, Bilbao, Lisbona, Ginevra, Buenos Aires, Medellìn e Santiago del Cile.

I biglietti saranno acquistabili in concomitanza con l'inizio della serie. L'album "Thomas: La Vida", che contiene tutte le canzoni dei ragazzi, uscirà a novembre in tutti i negozi di dischi e digital store. La seconda stagione della serie, con addii, new entry e nuove storie, arriverà a febbraio 2021 per dieci puntate. Mentre le riprese della la terza ed ultima stagione sono già iniziate poche settimane fa.

Sempre a ottobre/novembre dovrebbe arrivare Gli orologi del diavolo, per quattro puntate con Beppe Fiorello. La fiction racconta la storia di Gianfranco “Gianni” Franciosi, un uomo utilizzato come esca per infiltrarsi tra i Narcos che venne poi tradito dallo Stato. Gianni è un meccanico specializzato nelle modifiche dei motori marini per barche che si ritroverà ad essere, a tutti gli effetti, un agente infiltrato, per ben 4 anni.

Nel cast della serie, diretta da Alessandro Angelini, figurano anche Alvaro Cervantes, Claudia Pandolfi e Nicole Grimaudo.

E nel prossimo autunno tornerà con grande attesa L'Allieva 3, per sei puntate. La terza stagione sarà tratta da Arabesque, il penultimo libro dato alle stampe dalla scrittrice siciliana Alessia Gazzola. Nel racconto, Alice è diventata specializzata: ma al suo primo incarico di consulenza per un magistrato, scopre che dietro il caso di una donna, un tempo étoile della Scala e oggi proprietaria di una scuola di danza, morta apparentemente per cause naturali, si celano inquietanti segreti. Gli altri episodi dovrebbero essere invece basati sugli altri due libri della saga, ovvero Un po' di follia in primavera (dedicato alle indagini sulla morte violenta di Ruggero D'Armento, psichiatra consulente su un caso di suicidio di cui Alice si è occupata) ed Il ladro gentiluomo, con la Allevi divisa tra la richiesta di trasferimento a Domodossola e un'autopsia di routine che si trasforma in un caso intricato.

Nel cast confermati Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi. Tra le new entry ci saranno Vittoria Belvedere e Sergio Assisi. Torneranno invece Dario Aita, Chiara Mastalli e Michele Di Mauro.

A dicembre arriverà anche Sciarra - Storia di una famiglia per quattro puntate. Sarà ambientata nel 1910 e racconterà la storia degli Sciarra, una famiglia nobile piena di misteri, intrighi e passioni. Saranno tanti i colpi di scena che spiazzeranno il pubblico. Nulla è come sembra. Tra i protagonisti Eugenio Franceschini, Sarah Felberbaum, Francesca Neri, Eric Roberts, Alessio Catenazzo, Simona Tabasco, Roberto Gudese e la partecipazione straordinaria di Sophia Loren.

Prevista inizialmente in questo periodo, slitta invece all'autunno Vite in fuga, nuova serie family-thriller in sei puntate.

Claudio Caruana, dirigente del Banco San Mauro di Roma, è sposato da vent'anni con Silvia ed è padre di due figli adolescenti, Alessio e Ilaria. L'uomo è sotto indagine per uno scandalo finanziario legato alla sua banca, che ha provocato il suicidio di alcuni clienti. Un collega, Riccardo, viene trovato ucciso e molti indizi gravano su Claudio, il quale viene minacciato ripetutamente assieme alla famiglia. Per sottrarsi alle minacce, scoprire la verità sull'omicidio di Riccardo e riabilitare il proprio nome, Claudio accetta l'aiuto di Cosimo Casiraghi, ex-responsabile della sicurezza di grandi aziende, che offre ai Caruana identità fittizie e un futuro nuovo di zecca, da iniziare lontano, sotto mentite spoglie, tra i monti dell'Alto Adige. La famiglia Caruana è costretta per la prima volta a vivere davvero insieme e a ripartire da zero su tutto.

Vengono a galla incomprensioni, conflitti, incompatibilità. Ma anche gioie, occasioni nuove per volersi bene e ricominciare a conoscersi. A Roma, intanto, una poliziotta scomoda dalla vita disastrosa è sulle loro tracce: è l'unica convinta che Claudio abbia inscenato la morte per sfuggire alle sue colpe. Nel cast Claudio Gioè, Anna Valle, Francesco Arca, Barbora Bobulova, Giorgio Colangeli, Tobia De Angelis e Tecla Insolia.

Fiction di Rai 2 nell'autunno 2020

Su Rai 2 a novembre, per quattro puntate, ci sarà Il peccato e la vergogna 3 con Barbara De Rossi, Laura Torrisi, Stefano Dionisi, Alessandra Martines, Massimiliano Morra, Alessio Catenazzo, Raniero Monaco di Lapio, Jennifer Bianchi, Alessandro D'Amore, Federica D'Ambrosio e Laura Angelini.

La storia di quest'ultima stagione sarà ambientata negli anni '60. Il perfido Giulio è al comando della famiglia e della ditta Fontamara insieme alla cinica Ortensia, divenuta sua moglie. Entrambi dovranno, però, fare i conti con l'arrivo di Lara, nipote del Cavalier Fontamara, che metterà loro i bastoni tra le ruote. Valerio deciderà invece di lasciare il suo cammino spirituale per amore di Gigliola, figlia di Ortensia. Due nuove famiglie, in guerra fra loro, animeranno questa terza stagione. La famiglia Patruno, composta da Assunta, Gabriele, Pasquale e Viola, e la famiglia Saponero, formata da Antonio, Luisa, Ricky e Clizia.

Infine, sempre su Rai 2, arriverà a dicembre per quattro puntate Io ti assolvo, un thriller con protagonista Giorgio Marchesi nei panni di Padre Raffaele.

Nel cast, tra gli altri, anche Andrea Sartoretti, Raffaella Di Caprio, Stefania Sandrelli, Giuliana De Sio, Franco Castellano, Alessio Catenazzo, Aurora Giovinazzo, Romano Reggiani, Daniele Rampello. Trama ancora top secret.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!