Alvaro Morte, il Professore stratega della Serie TV la Casa di carta, è momentaneamente impegnato in un nuovo progetto progetto televisivo dal titolo ‘The Head’. Durante un’intervista per il Chelsea Film Festival, non sono mancate le domande e alcune importanti dichiarazioni sul personaggio che lo ha reso popolare, quello del Professore ideatore di due rapine nell'amata serie tv trasmessa da Netflix. Alvaro si è lasciato andare ad una serie dì confessioni sul finale della serie e, soprattutto, sul suo rapporto tormentato con Lisbona, l’ex poliziotta che tanto ha amato fin dalla prima stagione.

La rivelazione sul suo personaggio: 'Mi sembra più a suo agio nella sua vita solitaria'

Sergio Marquina, da tutti chiamato ‘il Professore', è la mente stratega della serie tv Casa di carta. Lui è l’ideatore di due rapine che mettono in pericolo la Spagna intera. Nelle prime due stagioni coinvolge i suoi uomini nella rapina alla Zecca di Stato, mentre nella terza e nella quarta attua il piano messo a punto con il fratello Berlino e Palermo alla Banca di Spagna per rubare l’oro nel caveau. Entrambe le rapine non vanno secondo i suoi piani, studiati nei minimi dettagli. Alcune complicazioni durante l’assalto alla Zecca e l’amore per la poliziotta Raquel complicano il suo progetto. Ed è proprio la forte attrazione per la poliziotta, negoziatrice durante rapina alla Zecca e, successivamente, complice del Professore durante l'assalto alla Banca di Spagna a destabilizzare la sua vita e la sua psiche, tanto da risultare troppo coinvolto emotivamente, mettendo i pericoli anche i suoi uomini.

La storia tra i due si protrae per tutta la serie, nonostante le varie difficoltà e insicurezze di entrambi che mettono a dura prova il loro rapporto. E seppure questa strana coppia è molto amata dal pubblico, Alvaro, durante l’intervista, non sembra auspicare a un lieto fine tra i due. "Sono consapevole che questo commento mi renderà molto impopolare, ma il Professore era un ragazzo molto strano, un ragazzo molto solo e quello che è successo con la banda e la ricerca dell’amore, è un capitolo davvero piccolo della sua vita".

Secondo Alvaro, l'unione tra i due non sarebbe il finale ideale, considerando anche la natura solitaria a cui il Professore è da sempre abituato e che si può notare dall’inizio della prima serie.

Casa di Carta 5, Alex Pina rivela: 'Non è ancora confermata'

Non resta, dunque, che attendere la nuova stagione per scoprire se gli sceneggiatori decideranno di acconsentire ai desideri di Alvaro.

Per il momento non c’è nulla di confermato. Nonostante il finale aperto della quarta stagione lascia poco spazio ai dubbi, il regista Alex Pina ha spiegato che Netflix non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale su una possibile quinta stagione. I fan dovranno attendere.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!