Si rinnova anche questa settimana l'appuntamento con la nota Serie TV drama Io ti cercherò con protagonisti Alessandro Gassman e Andrea Sartoretti. Lunedì 19 ottobre 2020, infatti, è andata in onda su Rai 1 la terza puntata della prima stagione della serie in cui sono stati trasmessi gli episodi 5 e 6 intitolati "Fragile" e "Dhaval". Nel primo, la polizia ha due nuovi sospettati per la morte di Ettore, mentre nel secondo Valerio scopre dove era diretto suo figlio pochi giorni prima di morire.

Per tutti quelli che non hanno visto la terza puntata in diretta, è già facilmente reperibile online la replica sui canali ufficiali Rai.

Dove vedere online e in tv le repliche di Io ti cercherò

Nel dettaglio, si segnala che la replica degli episodi 5 e 6 è già visibile online su Rai Play, il sito ufficiale della televisione di Stato. Tale piattaforma, infatti, contiene le repliche di tutte le serie televisive trasmesse su Rai negli ultimi anni. Per visualizzare i video su Rai Play è necessario soltanto registrarsi gratuitamente al sito e scaricare l'app omonima che permette di guardare le repliche anche sui dispositivi mobili forniti di connessione ad internet.

La replica di Io ti cercherò non è disponibile solo in streaming ma anche in televisione su Rai Premium sabato 24 ottobre a partire dalle 22:15.

Gianni consiglia a Valerio di fermarsi

La trama dell'episodio "Fragile" ci informa che Valerio ha la possibilità di introdursi di nascosto nella società di vigilanti proprietaria dall'automobile da cui era stato scaricato il cadavere di Ettore. In questo modo, il Frediani riesce ad individuare due uomini che potrebbero essere gli assassini di suo figlio.

Nel frattempo, la polizia arresta due cittadini cinesi con precedenti penali. Valerio si convince che nessuno dei due può essere il colpevole dell'omicidio e che l'arresto dei due uomini è soltanto un modo per depistare le indagini. A quel punto, Gianni consiglia al Frediani di mettersi da parte e lasciar lavorare la polizia, ma l'uomo ignora i consigli del fratello e prosegue ad indagare.

Alla fine scopre che Ettore era rimasto vittima di uno strano incidente pochi giorni prima di morire.

La polizia chiude il caso di Ettore

La sinossi dell'episodio "Dhaval" ci segnala che Valerio scopre che il giorno in cui Ettore ha avuto l'incidente si stava recando a Rieti per aiutare la famiglia di un senegalese che era stata costretta dalla malavita a lasciare la loro casa popolare. A quel punto, Valerio pensa di essere molto vicino alla verità per poi arrabbiarsi moltissimo quando la polizia lo informa di aver chiuso il caso di suo figlio. Le cose peggiorano ulteriormente quando il giudice emette anche la sentenza.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!