Le anticipazioni de Il Paradiso delle signore del 5 e 6 marzo rivelano che Matteo deciderà di affrontare Vito Lamantia in prima persona e i due si ritroveranno protagonisti di una accesa lite.

Maria preferirà non dire nulla a suo padre Ciro su quanto è accaduto tra i due per evitare di renderlo ulteriormente nervoso.

Matteo decide di affrontare Vito Lamantia

Nel corso della puntata di martedì 5 marzo, Ciro deciderà di fare un passo avanti per favorire la riconciliazione con sua moglie Concetta dopo il periodo turbolento che hanno vissuto. Al tempo stesso, però, l'uomo non si mostrerà ancora pronto per perdonare sua figlia Maria.

Intanto Vittorio si renderà conto che c'è qualcosa che non va in Maria e deciderà di affrontarla per capire cosa sta succedendo.

In occasione della festa dell'8 marzo, le veneri del Paradiso proporranno a Vittorio di invitare il maestro Manzi. L'obiettivo sarà quello di parlare della dispersione scolastica femminile.

Matteo intanto deciderà di assumersi pienamente le sue responsabilità e per tale motivo riuscirà a strappare un appuntamento a Vito, così da poter parlargli di persona.

Maria nasconde al padre lo scontro tra Matteo e Vito: anticipazioni de Il Paradiso del 6 marzo

Le anticipazioni dell'appuntamento di mercoledì 6 marzo, invece, rivelano che Maria deciderà di non dire nulla a suo padre sul litigio avvenuto tra Matteo e Vito.

I due, infatti, si sono ritrovati protagonisti di una accesa discussione su quanto è successo con Maria. Malgrado le tensioni in corso tra i due ragazzi, le iniziative all'interno del grande magazzino milanese proseguiranno regolarmente.

Tancredi intanto offrirà il suo prezioso supporto a Marta nell'organizzazione della nuova casa-famiglia.

Marcello invece avrà il suo primo incontro con il ricco Hofer e gli chiederà di poter parlare di affari: il suo scopo sarà quello di iniziare una collaborazione con lui.

Ciro si era sentito male durante un litigio con sua moglie Concetta

Nelle puntate precedenti della soap opera, Ciro aveva iniziato ad assumere un atteggiamento ostile nei confronti di sua moglie Concetta, accusandola di essere la rovina di sua figlia solo perché stava sostenendo la sua decisione di chiudere con Vito e annullare le nozze a un passo ormai dall'atteso sì.

Durante uno degli scontri verbali avvenuto in casa Puglisi, Ciro si è ritrovato anche vittima di un malore improvviso che lo ha costretto al ricovero in ospedale. Per fortuna, però, l'uomo è riuscito a riprendersi nel giro di pochi giorni ed è subito tornato a casa dai suoi familiari.