Gli animali domestici sono spesso i nostri migliori amici: genuini, affettuosi ed a volte simpaticamente pasticcioni. Pronti ad accoglierti al rientro a casa ed anche a mostrarti fedelmente il loro affetto senza ipocrisia e con assoluta dolcezza.

Come con ogni nostro buon amico, il nostro animale domestico può essere anche un buon compagno di viaggio. Che sia per una vacanza o per un semplice spostamento potrà capitarci di viaggiare in aereo insieme a lui, andiamo quindi a vedere cosa è importante fare quando ci si presenta questa eventualità.

Va premesso che le normative sono differenti in conseguenza alle politiche commerciali adottate dai vettori aerei.

Pertanto, prima di effettuare una prenotazione, è bene informarsi direttamente con la compagnia interessata o con la propria agenzia di viaggi di fiducia, visto che alcuni vettori ed alcuni Stati non permettono di viaggiare con animali al seguito o lo permettono con particolari restrizioni (fanno naturalmente eccezione i cani guida).

E' obbligatorio che i "viaggiatori a quattro zampe" siano in possesso del passaporto, che viene rilasciato dal proprio veterinario in cui siano trascritte tutte le vaccinazioni che ha avuto il nostro animale e del transponder o del tatuaggio.

In linea di massima i vettori fanno innanzitutto una distinzione sulla dimensione dell' "atipico viaggiatore", infatti sono solitamente accettati in cabina gli animali il cui peso non superi i 10 kg. Gli stessi devono viaggiare all'interno di un trasportino che possa permettere loro di vivere questa nuova esperienza nella maniera più sicura e confortevole possibile. Anche in questo caso le dimensioni sono disposte dalle singole compagnie e variano lievemente, Alitalia ad esempio prevede che il trasportino abbia le dimensioni di 24x40x20.

I migliori video del giorno

Per gli animali di dimensione maggiore è solitamente previsto l'imbarco in stiva.

E' bene educare i nostri "compagni di viaggio", facendoci aiutare dal veterinario circa le precauzioni da prendere, considerando anche razza, dimensione e carattere del nostro animale affinché questa esperienza sia bella per noi, per loro e per chi viaggia nel nostro stesso aeromobile.