In questa estate 2013 la percentuale degli italiani che possono permettersi una vacanza scende al 32% , secondo i dati rilevati dall'Osservatorio Nazionale Federconsumatori (O.N.F), rispetto al 66% degli italiani che si sono concessi una vacanza nell'estate 2012.

Per chi non volesse rinunciare a qualche giorno di relax ma non può permettersi una vacanza a 5 stelle, la casa editrice Morellini ha pubblicato la guida rapida alle destinazioni low cost, intitolata "Dove vado con 100 euro" (costa 17,90 euro nelle librerie, ma si può trovare anche ad un prezzo scontato nelle librerie on line ); giunta alla sua seconda edizione, molto pratica per gli amanti del viaggio, propone dal semplice week end a permanenze di vari giorni o settimane.

Una guida simile è ricca di utili informazioni e consigli sulle vacanze low cost, consente agli italiani di risparmiare soldi senza dover rinunciare alle meritate ferie, e altra cosa molto importante può far conoscere destinazioni importanti magari mai viste dal turista, tra cui Amburgo, Malta, Barcellona, Dublino, Marrakeche, Atene; inoltre, grazie ai nuovi collegamenti aerei con le città di Vilnius, Riga, Danzica, Granada e tante altre , raggiungibili dai vari aeroporti italiani, le possibilità per viaggi last minute all'estero sono notevolmente aumentate.

Questa guida permette di valutare per ogni località non solo le offerte di hotel e ristoranti al miglior prezzo, ma anche musei, monumenti e gli eventi periodici e culturali. #vacanze estive