Arrivano nuovi aggiornamenti dalla Farnesina sulla situazione in Egitto: la situazione è per adesso sotto controllo e tutti gli italiani che hanno deciso di trascorrere proprio in Egitto le loro vacanze possono partire.

La Farnesina però lancia un comunicato direttamente dal sito internet Viaggiare Sicuri in cui afferma che sono assolutamente sconsigliate le escursioni, di qualsiasi tipologia. Vengono sconsigliate in modo particolare le escursioni nelle grandi città e quelle nel deserto, escursioni solitamente molto gettonate che potrebbero però essere piuttosto pericolose nella situazione caotica che l'Egitto sta vivendo in questo momento.

Nel comunicato stampa della Farnesina leggiamo infatti: "Si suggerisce fortemente  di evitare escursioni fuori dalle istallazioni turistiche ed in particolare nelle città (le Autorità di sicurezza del sud Sinai hanno stabilito il divieto per gli autobus turistici di circolare nelle ore notturne sulle strade principali di collegamento fra le diverse località turistiche)".Ci rendiamo perfettamente conto che eliminare dalle proprie vacanze queste escursioni non è il massimo, escursioni che per tutta la vita molte persone attendono infatti di poter compiere: purtroppo però la situazione non è tranquilla ed è preferibile essere previdenti. 

Emma Bonino ha ricordato a tutti gli italiani l'importanza di registrarsi al sito internet Viaggiare Sicuri prima della partenza, sottolineando che non si tratta di una forma di controllo né di un modo per limitare la privacy, che si tratta solo di un modo per proteggere tutti i turisti italiani che hanno deciso di andare in Egitto. Grazie alla registrazione al sito infatti l'Italia sa con certezza quante persone si trovano in Egitto e dove alloggiano, in caso di problemi o di necessità tutte le operazioni da mettere in atto per proteggere i suoi connazionali diventano quindi molto più semplici.

Registrarsi al sito internet Viaggiare Sicuri è allora un atto di responsabilità verso se stessi, un modo insomma per tutelarsi al cento per cento.  #vacanze estive