A partire dal 28 Ottobre 2013 la compagnia aerea Alitalia proporrà il collegamento dall'aeroporto di Milano Linate all'aeroporto internazionale di Vienna.

Lo scalo di Vienna rappresenta il principale scalo dell'Austria, anche se spesso viene utilizzato, vista la convenienza geografica ed a maggiori collegamenti internazionali, anche per raggiungere la città slovacca di Bratislava, la quale annovera comunque un proprio aeroporto cittadino di dimensioni inferiori rispetto allo scalo austriaco, intitolato a Milan Rastislav Štefánik.

L'implementazione dell'offerta sulla capitale austriaca (con particolare attenzione all'utenza del nord Italia) proposta dall'Alitalia intende andare incontro ai tanti business man che hanno rapporti commerciali con l'Austria, ma anche alle tante famiglie o singoli turisti che intendono visitare la città nota, grazie alla grande tradizione musicale, come la "città dei musicisti" e magari scoprire le tante meraviglie che la città ha da offrire: su tutte lo splendido centro storico che è stato nominato dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

La nuova tratta avrà una frequenza di 12 collegamenti settimanali con operativi studiati ad hoc per chi intende programmare l'andata e ritorno in giornata. Infatti dal lunedì al venerdì, per favorire gli uomini d'affari, saranno attivi due voli con differenti fasce orarie (verosimilmente uno al mattino ed uno al pomeriggio), mentre il sabato e la domenica ci sarà un unico collegamento giornaliero. #vacanze estive