Prosegue l'ondata di scioperi generali che in queste ore sta interessando l'Italia. La giornata di venerdì 6 dicembre 2013, sarà una giornata a dir poco nera per coloro che dovranno spostarsi con i mezzi pubblici per raggiungere i diversi posti di lavoro.

Per venerdì 6 dicembre 2013, infatti, è stato indetto un nuovo sciopero dei trasporti che interesserà con modalità differenti le città italiane tra cui Milano, Bologna e Genova. Ecco nel dettaglio tutte le info necessarie.

Sciopero trasporti 6 dicembre 2013: orari garantiti Milano

Lo sciopero dei trasporti a Milano interesserà i bus e le metropolitane della linea Atm.

Lo sciopero prenderà il via alle ore 8.45 e si concluderà alle 12.45. La fascia garantita del mattino sarà quella compresa tra le 6 e le 8.30. I trasporti, poi, riprenderanno regolarmente a partire dalle ore 13.

Sciopero trasporti 6 dicembre 2013: orari garantiti Bologna, Genova, Triste, Bolzano

A Bologna, invece, lo sciopero dei dipendenti TPER partirà alle ore 10 e si concluderà alle 14. Anche in questo caso saranno interessati sia i bus che le metropolitane. I servizi saranno garantiti dalle prime ore del mattino fino alle 9.30, e riprenderanno poi a partire dalle 14.15. Le stesse modalità di sciopero saranno applicate anche ad Imola e Ferrara.

A Genova, invece, lo sciopero inizierà alle ore 9.35 e si concluderà alle 13.35. I trasporti, poi, riprenderanno alle ore 13.50

A Trieste, invece, i trasporti pubblici si fermeranno dalle 18 alle 22 di venerdì 6 dicembre 2013.

I migliori video del giorno

A Bolzano, i dipendenti della linea SAD incroceranno le braccia dalle 14 alle 18. #sciopero generale