Da lunedì scorso, 16 dicembre del 2013, gli abbonamenti integrati si possono ricaricare nella Regione Piemonte con la smartcard anche presso le macchinette emettitrici di Trenitalia.

Ne dà notizia il Gruppo FS - Ferrovie dello Stato, nel precisare in particolare come in Piemonte le macchinette con tale funzionalità, per il momento solo per le tessere Gtt, siano presenti attualmente nelle seguenti dieci stazioni ferroviarie: Chivasso, Torino Rebaudengo Fossata, Candiolo, Torino Lingotto, Trofarello, Torino Porta Susa, Avigliana, Settimo Torinese, Chieri e stazione di Grugliasco.



Tra le novità sui treni regionali, per i pendolari del Piemonte, ci sono anche quelle relative al biglietto elettronico, acquistabile da Smartphone, da tablet e da personal computer senza l'obbligo della stampa, ed alla possibilità di acquistare i titoli di viaggio attraverso l'applicazione ufficiale di Trenitalia Prontotreno sempre attraverso l'uso di dispositivi mobili come gli smartphone ed i tablet.





Novità in arrivo anche per la rete ferroviaria regionale in Campania dove dall'1 gennaio del 2014 i viaggi in treno saranno più convenienti. Questo perché, riferisce altresì Trenitalia con un comunicato ufficiale, così come stabilito dalla Regione Campania i passeggeri per viaggiare potranno scegliere tra il biglietto classico oppure quello 'Unico' che permette di spostarsi con più vettori. Già dal 25 dicembre del 2013 saranno inoltre disponibili gli abbonamenti presso le rivendite autorizzate e presso le biglietterie.