La Sardegna, terra affascinante, un tempo conosciuta per aver dato i natali a banditi, tristemente famigerati, ormai da anni è conosciuta come la terra del mare, delle bellezze naturali.

Il mare cristallino e le spiagge bianche, sicuramente, sono i gioielli nella prima fila dell'esposizione che l'isola offre ai suoi innumerevoli visitatori. Da questo punto di vista, la costa smeralda è la zona più famosa, anche grazie alle frequentazioni dei numerosi vip, o presunti tali, che si aggirano nella zona durante il periodo estivo.

Nonostante ciò, questa terra offre una costa, molto estesa e varia, con zone sabbiose, rocciose e dai colori che sembrano dipinti a mano dai migliori artisti del mondo.

In questo articolo analizzeremo due zone, conosciute ai più, che presentano spiagge e mare unici al mondo.

Iniziamo da Chia, località sita nel comune di Domusdemaria, una piccola municipalità, nella zona sud ovest della provincia di Cagliari, che oltre al mare, annoverà tra le sue bellezze la montagna di Is Cannonerisi (i cannonieri).

Chia è caratterizzata da spiagge chilometriche, come quella di su giudeu, un deserto di sabbia bianca, con dune spettacolari ed un mare con colori che vanno dal verde al blu, in un contesto da favola. Altre spiagge, sono cala cipolla, la spiaggia del morto, zone di una bellezza purissima, tutte raggiungibili in auto.

In zona sono presenti diverse strutture ricettive e zone di svago, anche se, sicuramente si potrebbe fare di più e meglio, studiando e ponendo in essere delle strutture eco sostenibili che, sposandosi con l'ambiente, siano un punto di forza di una zona che ha veramente pochi rivali.

I migliori video del giorno

Punto negativo, è sicuramente rappresentato dalla strada, che da Cagliari porta a Chia, una 'due corsie', assolutamente inadeguata al traffico, che non aiuta lo sviluppo della zona. Questo comunque, è un problema comune all'isola: le vie di comunicazione sono sicuramente inadeguate e andrebbero sicuramente rafforzate e rese fruibili dai turisti e, soprattutto dagli abitanti isolani. 

Passando a Villasimius, andiamo nella zona sud orientale della Sardegna, sempre in provincia di Cagliari. Anche qui, spiagge e mare meravigliosi: citiamo la spiaggia di simius, punta molentis e porto giunco, la spiaggia del riso, tutti luoghi che vi lasceranno a bocca aperta, per la loro bellezza e la loro natura, la vera regina della zona.

Vi sembrerà di essere in un paradiso terrestre, un pò come in tutta l'isola d' altronde. 

Anche qui sono presenti diverse strutture ricettive e di ristorazione, e, a differenza di Chia, la strada che da Cagliari, porta a Villasimius, presenta una quattro corsie ben più scorrevole per i mezzi di locomozione.  #vacanze estive