Salento, dove andare? Anche quest'anno è boom di vacanze nel Salento, ecco le spiagge più belle da visitare: di sabbia, meno affollate, per cani, fino alle più deserte per trascorre un magico soggiorno indimenticabile in un mare da sogno. Sono in molti i turisti a lamentare quella che di fatto non è altro che un'errata concezione del litorale salentino: si tende troppo spesso a credere che ci siano fin troppi scogli o al limite spiagge costituite per lo più da sassi e pietre. In realtà in Salento di belle spiagge di sabbia da visitare ce ne sono a bizzeffe: la particolare costa salentina offre infatti una vasta alternanza di scogli, pietre e finissima sabbia per accontentare tutti i gusti.

In particolare, le spiagge di sabbia più belle da visitare in Salento sono le seguenti: Punta Pizzo nei pressi Gallipoli, Punta della Suina tra Gallipoli e Marina di Mancaversa, i Laghi Alimini nella zona di Otranto nei pressi dell'omonimo Parco Naturale e dulcis in fundo le Maldive. Come lascia intendere il nome stesso, in una località vicina a Pescoluse, stiamo parlando di una delle spiagge più belle del Salento.

Salento, le spiagge libere più belle da vedere

Spesso capita di voler apprezzare la bellezza delle spiagge salentine al riparo dal caos degli stabilimenti balneari e le spiagge libere diventano la meta privilegiata anche da un punto di vista naturalistico oltreché economico. Per chi fosse in cerca di spiagge libere in Salento tra le più belle, raccomandiamo di far riferimento ai nomi menzionati sopra: nonostante la presenza degli stabilimenti sia pressoché costante, basta passeggiare per poche centinaia di metri sul litorale per poter piazzare il proprio ombrellone alla giusta distanza dagli stabilimenti, apprezzando comunque le più belle spiagge del Salento senza essere disturbati troppo dal caos e senza spendere cifre esagerate per poter godere di quanto di meglio questa terra ha da offrire: sole e mare.

I migliori video del giorno

Salento, le spiagge meno affollate più belle

Per chi invece rilancia con le pretese e non si accontenta delle spiagge più belle del Salento che in quanto tali attirano frotte di turisti e sono alla ricerca di posti meno affollati se non addirittura deserti, ci sentiamo di rassicurare: non si tratta di una missione impossibile. Certo, se pensate che tali posti siano anche comodi da raggiungere, forse dovremo deludere le vostre aspettative, ma per i più temerari che amano l'esplorazione, trovare angoli di paradiso deserti è una missione realizzabile. Ad esempio, a patto di affrontare gli scogli bianchi e aguzzi, Porto Badisco è una bellissima spiaggia protetta da una ripida scogliera tra Santa Cesarea e Otranto che risulta essere, oltreché bellissima, una delle spiagge meno affollate del Salento. Premesso che tali posti vanno guadagnati, non togliamo nulla all'esplorazione che solo la scoperta di tali posti può ripagare, incoraggiandovi a scoprirli voi stessi.

Salento le spiagge più belle per cani

Infine, anche per i cani le spiagge più belle in Salento non mancano.

Sono almeno due le alternative attrezzate di riferimento dove andare con i propri amici a quattro zampe: Bau Beach Soleluna a Marina di San Cataldo (LE) e la Taverna da Santos in località Torre Canne (BR). Oltre a queste due dove sono presenticiotole, giochi e assistenza veterinaria, in generale, a patto che i vostri segugi non infastidiscano gli altri bagnanti, recandosi presso le altre spiagge libere, difficilmente qualcuno avrà da ridire.