Alitalia continua a rafforzare e intensificare i collegamenti tra l'Italia e l'Algeria, infatti a partire dal 29 maggio renderà attiva la tratta Milano Malpensa - Algeri. La compagnia aerea che già nel suo piano voli prevedeva 16 collegamenti settimanali tra l'Italia e il Paese nordafricano, arriverà a quota 18: offrendo 14 collegamenti settimanali tra Roma e Algeri, 2 collegamenti settimanali tra Roma e Orano e i 2 nuovi collegamenti settimanali Milano - Algeri. #Viaggi Low Cost

L'operativo del volo

Il volo Milano - Algeri partirà 2 volte la settimana, e per il momento si potrà volare il lunedì e il giovedì. Gli orari dei voli sono gli stessi per le due partenze settimanali. La tratta Milano-Algeri prevede la partenza da Milano Malpensa alle 9:50 e arrivo ad Algeri alle 10:50 ora locale. Mentre la tratta Algeri - Milano prevede una partenza dalla capitale algerina alle 11:40 ora locale, con arrivo a Milano alle 13:40. Gli aeromobili che Alitalia ha scelto per questa tratta sono dei modesti Airbus A320 che prevedono un massimo di 180 posti a bordo. I posti sono divisi in prima e seconda classe oppure usando il linguaggio di Alitalia, classe di servizio Ottima per la prima classe e classe di servizio Classica per la seconda classe. E' già possibile acquistare i biglietti attraverso i consueti sistemi di vendita di cui si avvale Alitalia, ossia in agenzie di viaggi convenzionate, on-line o chiamando direttamente al call center della compagnia. Una speciale attenzione è stata riservata anche al prezzo, in quanto è possibile acquistare il biglietto di andata e ritorno a partire da una tariffa base di 220€.

Le nuove tratte

Oltre a questa nuova tratta, Alitalia per questa estate punta ad intensificare tutto il traffico aereo proveniente, e in arrivo a Milano Malpensa, probabilmente per andare incontro all'Expo di quest'anno. Infatti a tal proposito oltre alla tratta Milano - Algeri, ha incrementato in generale i collegamenti da Malpensa verso 8 destinazioni nazionali e internazionali arrivando a ben 68 collegamenti settimanali quali: Roma, Mosca, Tirana, Algeri, New York, Tokyo, Abu Dhabi e Shanghai.