L’estate è ancora lontana, ma gli italiani sono già da tempo alle prese con le prenotazioni delle vacanze. In molti hanno già organizzato tutto, altri lo stanno facendo in questo periodo ed altri ancora provvederanno a farlo in seguito. Tante le destinazioni dove andare in viaggio, ma il mare rimane la meta più gettonata. Non solo località balneari nei luoghi esotici lontani, ma anche posti in Italia che sono particolarmente apprezzati dai vacanzieri. Per chi sceglie di restare nel Belpaese quest’anno, le società ferroviarie promuovono gli spostamenti in treno con offerte interessanti. #Trenitalia ha deciso di rinnovare l’iniziativa ‘Al mare in treno’ in collaborazione con alcuni albergatori della Riviera Romagnola, mentre Italo NTV ha deciso di tornare ad offrire la tratta adriatica fino a Rimini, con prezzi davvero low cost.

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta e cosa prevedono. 

Al mare in treno: l’hotel rimborsa il biglietto di Trenitalia

La società delle Ferrovie dello Stato ha deciso di proporre nuovamente questa iniziativa ai vacanzieri che scelgono di trascorrere le ferie a Rimini, Riccione e Cattolica. Coloro che prenotano una settimana presso uno degli alberghi convenzionati si ottiene il rimborso del biglietto di andata, fino ad un massimo di 40 € a persona (hotel 3-4 stelle) o 25 € (hotel 1-2 stelle). Viene rimborsato anche il viaggio di ritorno se invece le settimane di soggiorno sono due. L’elenco delle strutture ricettive è consultabile sul portale www.almareintreno.it. A tutti quelli che aderiscono a questa offerta, vengono riservati anche degli altri vantaggi. Uno di questi è la carta che permette di usufruire di ingressi a prezzo scontato o addirittura gratuiti presso i parchi a tema della Riviera della Romagna.

I migliori video del giorno

Inoltre, se dalla stagione ferroviaria all’hotel si utilizza l’autobus, gli albergatori rimborsano anche tale biglietto.

Italo NTV torna a Rimini dal mese di luglio 2016

La grande novità della società Nuovo Trasporto Viaggiatori per l’estate è il ritorno dei collegamenti per Rimini. La città romagnola sarà servita nuovamente dai treni ad alta velocità a partire dal 31 luglio. Il servizio rimarrà attivo fino al 28 agosto. Per l’occasione sono stati lanciati prezzi a basso costo a partire da 7 € (costo riferito alla tratta da Bologna). Per tutta la stagione, inoltre, rimarranno attive anche le consuete offerte come ‘Italo Special’ e ‘Italo Special Sabato’. Entrambe offrono tariffe scontate del 50% per viaggiare negli ambienti Smart e Prima, soltanto che la prima si riferisce al martedì e mercoledì nella fascia oraria 10.30 - 14.30 e la seconda al sabato dalle ore 9.00. #vacanze estive #Viaggi Low Cost