Dall'incantevole Cervo a Ponente Ligure, rocca medievale tra Alassio con il romantico muretto dei fidanzatini di Peynet, e Diano Marina, dove sta per essere tolta la secolare ferrovia, fino a Valtournanche, tempio dello sci alpino, e alle pendici del Cervino. E' un contest in digitale per le scuole e il vincitore avrà un tablet e ben 500 euro di materiale scolastico per la sua scuola.

Per poi riscoprire le Cinque Terre d’inverno. il consiglio va ai reduci dal #festival di Sanremo da stasera con Maria De Filippi e Carlo Conti come alternativa a Ventimiglia da un paio d'anni in emergenza migranti che vanno in Francia e in Inghilterra.

Non se lo lascerà sfuggire L'Artistica, editrice di Savigliano, così attenta al patrimonio paesaggistico e artistico dei dintorni. Basti pensare al Maestro d’Elva, il fiammingo che ha splendidamente affrescato tra 300 e 400, la chiesa della perla della Val Maira. Il borgo di Elva è inaccessibile, in pochi sono riusciti a fotografare i capolavori di Hans Klemer, ma il volume dell’artistica è scientificamente di prim’ordine.

Senza andar troppo lontano

I consiglieri regionali lo portano come strenna a cene di riguardo. Così come faranno con Viaggio in Piemonte di paese in paese. Sono cartoline del Piemonte che fu, disegnate da Clemente Rovere durante il suo domestico Gran Tour. Il funzionario di Casa Savoia percorse a piedi gran parte del territorio del regno per immortalare i luoghi più significativi con schizzi e disegni.

I migliori video del giorno

Il risultato fu un’opera poderosa, ben 4mila tavole di oltre 600 località che ricordano il figurativismo di Francesco Gonin, illustratore dei Promessi Sposi. Una pregevole selezione è stata raccolta in due volumi ed è stata ora pubblicata, con il contributo gli studiosi della Deputazione subalpina di storia patria.

Gian Savino Pene Vidari, accademico e presidente della Deputazione, spiega “Con questa pubblicazione che parte dal lascito, abbiamo voluto offrire una significativa testimonianza del passato e un contributo alla divulgazione della storia dell’Ottocento”. Secondo Alessandro Barbero, noto storico e scrittore, manca nell’opera figurativa di Rovere la figura umana. Per questa era necessaria la fotografia che stava nascendo in Francia con una modella d’eccezione, la spezzina Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione.

Il golfo dei poeti

E’ lei a far da trait union con la Liguria Sabauda, crocevia di mazziniani, democratici, liberali che cospiravano contro la monarchia. La sua La Spezia, nelle intenzioni dell'assessore regionale al #Turismo, Gianni Berrino, deve tornare la capitale del Golfo dei poeti, amato da Shelley e da Byron per il mare e per il sole.

Non quello delle Hawai a cui si ispira Pokemon Sole da cui sono stati bannati quai 6mila giocatori.

Anche fuori stagione, considerato l’incremento di presenze ad ottobre (11 per cento in più. Così i borghi marinari, intanto, si candidano a meta per #San Valentino. Il clima mite rende questa regione l'ideale anche per gli apicoltori che dalla Val Maira trasportano le arnie a svernare ai piedi della Alpi Marittime.

Tuffi in mare per i ragazzi più coraggiosi e passeggiate rilassanti nei parchi: in quello di Portofino, tra verde e azzurro, alla riscoperta della "via dei tubi", che portava a Camogli l'acqua della sorgente Caselle. C’è anche il percorso da San Fruttuoso all'antica torretta da cui si avvistavano i pirati. Nel parco dell'Antola si possono scoprire antichi borghi. Sono esempi di un entroterra ligure molto suggestivo, anche a Ponente. Trekker e birdwatcher al parco del Beigua, patrimonio dell'Unesco.