Questa è la stagione in cui il mondo si colora di toni caldi, dalle sfumature gialle a quelle rossicce. È la stagione in cui le foglie cadono e ci ritroviamo a camminare sopra manti colorati che danno un nuovo aspetto alle nostre strade. Una corsa sul Treno del Foliage, quale modo migliore per ammirare questa stagione tra boschi e vallate magiche?

Un'esperienza unica all'interno di un treno speciale per osservare la natura che cambia forma. Il treno percorrerà, in circa due ore, la linea storica che collega l'Italia alla Svizzera, ovvero la Vigezzina-Centovalli. Il percorso sarà quindi tra i due capolinea Domodossola e Locarno per un viaggio totale di 52 km tra paesaggi mozzafiato e vedute da immortalare.

Dove acquistare i biglietti per il treno del foliage

I biglietti possono essere acquistati direttamente online e date le limitazioni legate alla Covid-19 è obbligatoria la prenotazione dei posti. Una volta acquistato il biglietto sarà valido per uno o due giorni con la possibilità di fare una sosta intermedia per visitare una delle località che si trovano sul percorso.

Le fermate intermedie

Durante il percorso sarà quindi possibile fare una sola fermata, si potrà scegliere se farla all’andata o al ritorno. Santa Maria Maggiore è uno dei posti tra cui poter scegliere. È un piccolo borgo con un bellissimo centro storico da visitare. Inoltre nelle giornate del 17 e 18 ottobre nel piccolo paese si svolgerà la sagra della zucca, chiamata “Fuori di zucca”.

Il borgo sarà ricco di ortaggi arancioni sparsi qua è la e si potranno fare diverse degustazioni. Quindi sicuramente una tappa molto carina da aggiungere alla corsa panoramica.

Una novità del 2020 con il biglietto del treno del foliage

Quest'anno con l'acquisto del biglietto per il treno del foliage è incluso anche un buono omaggio di prodotti locali al mercatino che si svolgerà tutti i giorni presso la stazione di Locarno.

Quindi è consigliato prenotare il prima possibile per non perdere questa occasione.Tutta l'esperienza è un'idea molto carina sia come regalo di compleanno sia per passare semplicemente una giornata diversa in famiglia e tra amici.

Se si parte di mattina presto inoltre si ha tutto il tempo per girare Locarno, fare una passeggiata intorno al lago e mangiare qualcosa di tipico.

Ecco alcune cose da vedere a Locarno:

  • Piazza Grande, una bellissima piazza circondata da palazzi dal color pastello
  • The Walk of fame di Locarno, dove si trovano i calchi delle mani di molti cantanti tra cui Gianna Nannini, Zucchero ed Elton John
  • Il Castello Visconteo che ospita al suo interno una mostra sulla storia più antica della città e altre due mostre dedicate invece alla storia più moderna di Locarno.

Insomma un’occasione da non perdere per vivere una piccola avventura diversa dal solito.

Segui la pagina Viaggi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!