Alexa
Il Partito Democratico è attualmente guidato dal segretario Matteo Renzi

Pd

|
Canale
Canale seguito 11 Follower
Questa è la community di Pd. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: Maurizio Ribechini
  • In primo piano
  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    13 dicembre 2017

    Fondo Europeo per gli investimenti: Lega e M5S votano contro (come sempre) «Il Fondo Juncker ha rappresentato una grande risorsa per l’Italia, sia negli investimenti nelle grandi opere infrastrutturali che nel sostegno alle piccole e medie imprese per innovazione e sviluppo. L’Italia in questi anni ne è stata il secondo maggiore beneficiario in Europa, con operazioni da oltre 5 miliardi di euro che hanno innescato investimenti per più di 30 miliardi nel nostro Paese. Indovinate chi ha votato contro, chiedendo la soppressione totale del fondo? Sempre loro: grillini e leghisti (Matteo Salvini in testa), sempre uniti contro gli interessi dell’Italia e contro le nostre imprese.» Nicola Danti

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    13 dicembre 2017

    Oggi su Democratica: Consip, il giuramento tradito e il triste silenzio delle opposizioni; cresce ancora la produzione industriale; fake news, i commenti delle firme del giornalismo italiano; Trump perde l’Alabama e Macron lancia l’allarme sul clima; Enrico Mentana, Peter Gomez, Mario Ajello, Jacopo Iacoboni, David Parenzo, Sebastiano Messina, Stefano Epifani, Alberto Bitonti e molti altri. Leggi su bit.ly/democratica e sulla app Bob Democratica è scaricabile gratis, dal lunedì al sabato alle ore 13.30, sulla app Bob del Partito Democratico (qui: app.partitodemocratico.it) e via Facebook Messenger (qui: m.me/partitodemocratico.it). Inoltre, trovate tutti gli articoli anche qui: www.democratica.com\l "

  • Voglio ricevere aggiornamenti su Pd
  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    13 dicembre 2017

    "Gli effetti non si sono mostrati del tutto e i prossimi mesi andranno ancora meglio. Mi davano del matto visionario quando dicevo che l'Italia sarebbe tornata a crescere, ora la realtà dimostra che avevamo ragione. Ma non importa rivangare il passato: preoccupiamoci del futuro. C'è un solo modo nel breve periodo per crescere di più: buttare giù le tasse in modo intelligente a chi innova, investe e assume. E dare più potere d'acquisto alla classe media. Queste cose le dicono tutte. Noi le abbiamo fatte e le faremo se toccherà ancora a noi. Le faremo perché il Paese non può permettersi di ritornare ai tempi della crisi o affidarsi all'assistenzialismo del reddito di cittadinanza. Il PD è stato in questi anni il partito della crescita, il partito del lavoro: chi lo nega, nega la realtà." Matteo Renzi

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    13 dicembre 2017

    #OreNove con Chiara Gribaudo

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    #OreNove con Chiara Gribaudo in diretta Facebook domani 13 dicembre 2017 ore 9

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    I farmaci a base di cannabis che servono a rendere meno dolorosa la vita di alcuni pazienti saranno a carico del Servizio Sanitario Nazionale e vi avranno accesso tutti i pazienti che ne hanno bisogno. È stato infatti stanziato un fondo di 2,3 milioni per lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, l’unico in Italia autorizzato a produrre cannabis terapeutica.

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    Speciale #TerrazzaPd: Presentazione del libro “Piccole per modo di dire” Giancarlo Loquenzi intervista gli autori Matteo Richetti, Responsabile Comunicazione Pd, e Paolo Agnelli, Presidente Confimi. Con Carlo Calenda, Ministro dello Sviluppo Economico

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    Speciale #TerrazzaPD alle 18.30: Presentazione del libro “Piccole per modo di dire” Giancarlo Loquenzi intervista gli autori Matteo Richetti, Responsabile Comunicazione Pd, e Paolo Agnelli, Presidente Confimi. Con Carlo Calenda, Ministro dello Sviluppo Economico

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    Queste le parole del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al Senato in vista del prossimo consiglio UE.

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    La disinformazione e le notizie false dilagano su internet: una rete costruita ad arte da profili e pagine vicine a lega nord e movimento 5 stelle. Noi vogliamo che ci sia chiarezza. Ecco il primo report sulle #fakenews che stanno circolando in rete e che puntano a danneggiare la nostra reputazione. Chi le ha pubblicate, chi le ha diffuse, chi le rilancia e molto altro. Clicca qui per scaricare l’intero report: http://bit.ly/ReportFakeNews

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    Oggi su Democratica: il primo Report Disinformazione, rapporto periodico del Pd sull’industria delle false notizie in rete; la giustizia e il primato della politica; infanzia, la rivoluzione degli asili diventa realtà; di ritorno da una Cina che lotta contro il proprio passato; Annalisa Chirico, Vanna Iori, Erik Burckhardt e molti altri. Leggi su bit.ly/democratica Democratica è scaricabile gratis, dal lunedì al sabato alle ore 13.30, sulla app Bob del Partito Democratico (qui: app.partitodemocratico.it) e via Facebook Messenger (qui: m.me/partitodemocratico.it). Inoltre, trovate tutti gli articoli anche qui: www.democratica.com\l "\l "

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    “12 dicembre 1969. A 48 anni dalla strage di Piazza Fontana noi non dimentichiamo e chiediamo ancora tutta la verità” Maurizio Martina, vice-segretario del Partito Democratico.

  • In primo piano
  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    "In campagna elettorale tutto è permesso. Figuriamoci. Si può perfino arrivare ad attaccare me sul tema dei vitalizi. Nessun problema. E lo può fare anche chi (i guerrieri grillini intendo) la mia proposta di legge non l’ha mai sostenuta se non quando ormai la sua approvazione alla Camera era ineludibile. Non hanno mai spiegato infatti perché la legge non l’hanno mai scritta, proposta e presentata. E non hanno mai spiegato perché le proposte che hanno fatto in Ufficio di Presidenza non hanno mai previsto il ricalcolo per i vitalizi in essere, la vera questione che rimane aperta. Attaccano me perché devono colpire chi su alcune battaglie è più credibile di loro. Perché io la battaglia per l’abolizione del vitalizio l’ho fatta a partire dal mio, 7 anni fa in Regione. E non percepirò nemmeno un euro di vitalizio avendovi rinunciato e avendolo cancellato con una proposta del Pd dell’Emilia Romagna. Poi sono arrivato in Parlamento. In un solo ramo però, quello della Camera. E solo in quello posso avanzare proposte e votare. E infatti, a differenza dei grillini, ho proposto e fatto approvare la legge alla Camera. Ho provato, pur sapendo che il rischio inammissibilità era alto perché già formulato al Senato, a inserire la legge nella manovra di Bilancio. E la Camera, non il Pd, l’ha dichiarato inammissibile. Perché il punto è solo e semplicemente uno. Chiudere questo percorso compete al Senato. Che, lo voglio ricordare, non ha nemmeno adottato la delibera di taglio drastico del vitalizio che la Camera ha approvato mesi fa. Portando a motivazione che stava arrivando la legge. Si decidano: taglio o ricalcolo. Una delle due. L’immobilismo non è dato. Se non in un atteggiamento a dir poco vergognoso. Così stanno i fatti. Ora potete riprendere ad attaccare me." Matteo Richetti

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    12 dicembre 2017

    #OreNove con Anna Ascani

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    11 dicembre 2017

    #OreNove con Anna Ascani in diretta Facebook domani 12 dicembre 2017 ore 9

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    11 dicembre 2017

    La differenza tra il passato e il presente, tra noi e gli altri, sta anche nella centralità del Trasporto Pubblico Locale nelle nostre politiche. Questo video spiega bene cosa è stato fatto in questi anni, e com'è cambiato l'approccio rispetto ai governi di destra che ci hanno preceduto.

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    11 dicembre 2017

    «Grazie al credito d'imposta abbiamo messo in moto 4 miliardi di investimenti al Sud nel solo 2017, inoltre abbiamo rifinanziato la decontribuzione per le assunzioni a tempo indeterminato: questi provvedimenti andranno avanti anche nel 2018 e continueranno a produrre effetti positivi nella creazione di posti di lavoro, e in particolare per l'occupazione giovanile.» Claudio De Vincenti, Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno

  • Post ufficiale da Facebook
    partitodemocratico.it
    11 dicembre 2017

    #TerrazzaPD: "MERITI IL MIO AIUTO - Caregiver, la legge pensata per coloro che hanno un congiunto malato o disabile" . Cristiano Bucchi intervista Ignazio Angioni, presentatore della Legge sui caregiver, Vincenzo Falabella, Presidente nazionale della Fish Onlus

More
Segui
11 Follower
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Pd
Voglio ricevere aggiornamenti su Pd
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

Il Partito Democratico è attualmente guidato dal segretario Matteo Renzi

Il Pd è il partito politico italiano attualmente guidato da Matteo Renzi, eletto segretario per la prima volta con le Primarie dell'8 dicembre 2013 e poi riconfermato il 30 aprile 2017. Il Pd, partito di maggioranza nel centrosinistra, è stato ufficialmente fondato il 14 ottobre del 2007. Ma il partito - dentro il quale confluiscono ex comunisti, ex democristiani, ex socialisti che facevano parte dei Democratici di Sinistra e della Margherita - ha una lunga storia che affonda comunque le radici nel Pci-Pds-Ds.

Secondo quanto si legge nel Manifesto dei Valori del Partito Democratico, varato dalla direzione nazionale il 16 febbraio 2008, "il Pd intende contribuire a costruire e consolidare, in Europa e nel mondo - viene spiegato nel documento - un ampio campo riformista, europeista e di centrosinistra".

All'interno del partito operano in un organico rapporto di collaborazione "le principali forze socialiste, democratiche, progressiste".

Gli sviluppi recenti del PD

Attualmente il Partito Democratico, oltre ad essere la prima forza politica del centrosinistra italiano, è il maggior partito in Italia sia per quantità di consensi elettorali che per numero di parlamentari eletti, secondo i dati che fanno riferimento a questa XVII legislatura. Da segnalare anche la percentuale di voti da record ottenuta alle elezioni Europee 2014, il partito di Renzi è infatti salito al 40,8%, una cifra mai raggiunta prima da nessun altro partito italiano.

In ambito europeo il Pd, il 27 febbraio del 2014, ha ufficialmente aderito, dopo anni di discussioni, titubanze e polemiche interne tra ex Ds ed ex Margherita, al Partito del Socialismo Europeo con cui comunque aveva già prima costruito un percorso comune di collaborazione politica e istituzionale costituendo, nel 2009, il gruppo europarlamentare dell'Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici.

Il Pd è stato il primo partito in Italia ad avere inserito le consultazioni Primarie come strumento di selezione democratica e partecipativa della classe dirigente. I segretari del Partito democratico che si sono succeduti dal 2007 ad oggi sono Walter Veltroni, Dario Franceschini, Pierluigi Bersani, Guglielmo Epifani e Matteo Renzi.

Il PD esprime in questo momento il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, il quale è il terzo esponente consecutivo del PD a guidare il Governo italiano, dopo Enrico Letta e appunto Matteo Renzi.