E' ormai noto che domenica, 19 febbraio, a Roma, presso l’Hotel Parco dei Principi dalle ore 10.00, si terrà l’Assemblea nazionale del Partito Democratico. Un’assemblea che si preannuncia infuocata e che terrà sulle spine tutto il popolo democratico, curiosi di capire se avrà luogo questa tanto chiacchierata scissione oppure se la minoranza riuscirà a trovare un accordo in extremis con l’ex premier Matteo Renzi. A dire il vero infuocato sarà tutto il weekend del centrosinistra italiano visto che già sabato si riuniranno a Roma Roberto Speranza, Enrico Rossi e Michele Emiliano che sono tre possibili candidati in alternativa a Renzi. I tre tra l'altro avevano prima chiesto con ogni mezzo il congresso e adesso ne chiedono a gran voce il rinvio, minacciando qualora ciò non dovesse avvenire una scissione.

Pubblicità
Pubblicità

Come seguire in diretta l' assemblea PD

Cosa succederà domenica è difficilmente pronosticabile, anche se sembra chiaro che per evitare la rottura servirà posticipare il congresso #Pd, per la scelta del prossimo segretario, fino almeno a metà maggio. Tuttavia coloro che vorranno seguire in tempo reale gli sviluppi di una delle assemblee del partito democratico più attese degli ultimi anni, potrà farlo su diversi canali online. I lavori, infatti, saranno trasmessi in #diretta streaming a partire dalle ore 10:00 di domenica 19 sul sito del PD, sul sito dell'unità e sulla pagina Facebook del PD. Inoltre anche il direttore Enrico Mentana ha annunciato oggi, tramite i social, che andrà in onda uno speciale su la7 con i consueti ospiti in studio pronti a commentare live quanto succede nel corso dell'assemblea.

Pubblicità

#maratonamentana

Proprio l'annuncio da parte di Enrico Mentana, direttore del tg la7, di uno speciale sull'assemblea nazionale di domenica ha scatenato l'entusiasmo dei suoi tanti fan, pronti a seguire l'evento e a condividere pareri e opinioni a suon di tweet accomunati dall'hashtag ##maratonamentana, un hashtag già diventato virale in occasione delle sue ultime maratone politiche. D'altronde è ormai noto che il giornalista racconta fatti e notizie anche sulla sua pagina facebook, e il suo stile asciutto e garbato riceve ogni giorno migliaia e migliaia di like.