L'Italia prende sul serio gli scenari europei del futuro, così attenti all'Ambiente che entro il 2020 prevedono un target di tutto rispetto in termini di riduzione di emissioni di CO2, risparmio energetico e sostenibilità. Ma come si fa a conseguirli se non si comincia dalla vita di tutti i giorni? L'ambizioso ed innovativo progetto di Obiettivogreen tocca da vicino questa problematica, e mette nelle mani di tutti i cittadini uno strumento efficace, flessibile, ma semplice da usare per adottare uno stile di vita green, tutelare il nostro ambiente ed aiutare a scelte e spese più consapevoli in tempi di crisi in cui è necessario anche risparmiare.





La Green Card sostiene concretamente i consumatori, perché crea un circuito convenzionato di aziende accomunate da una politica di sostenibilità ambientale, e permette di risparmiare fino al 50% sui loro prodotti o servizi, come mobilità, ristorazione, benessere, arredamento, promuovendo e lanciando queste realtà virtuose. Inoltre la Green Card si avvarrà di potenti strumenti tecnologici come i metadati di un'applicazione mobile gratuita dedicata che sarà presto disponibile su iOS e Android, consultabile dell'utente in qualsiasi luogo, interattiva, scalabile e social, utile per segnalare nuove attività, per consigliare esperienze e rilasciare feedback.



L'esperimento prende forma a Milano e dintorni, per questo il progetto verrà presentato dal 28 al 30 Marzo 2014 nell'ambito della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibile "Fa la cosa giusta", che si svolgerà in FieraMilanoCity.





I visitatori avranno la possibilità di acquistare la Green Card a soli 19,90 euro, e poterla utilizzare per 12 mesi in completa libertà e come meglio desiderano. Infatti la Card non ha limitazioni di fasce orarie o giornaliere e supera il concetto di coupon.



Qualità dei servizi e sostenibilità ambientale sono i punti forza del progetto, uniti a tecnologia e attenzione al risparmio, che ne fanno un utilissimo strumento di marketing innovativo.

I fondatori di Obiettivogreen, l'imprenditore Matteo Cozzi e l'architetto Benedetto Pillon, già vincitori del concorso"Net Generation" promosso dalla Regione Lombardia, aspettano tutti i cittadini milanesi che vogliono cambiare in meglio il loro stile di vita a "Fa la cosa giusta". E tutte le altre città italiane aspettano che questo innovativo progetto si diffonda a macchia d'olio a breve tempo.





Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!