Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata alle previsioni meteo per le prossime giornate: cosa dobbiamo aspettarci? L'ondata di caldo africano che in questi giorni non sta dando tregua al nostro Paese proseguirà oppure si arresterà? Ecco nel dettaglio cosa prevedono gli esperti per le giornate di giovedì 16, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 luglio 2015.

Meteo 16 17 18 e 19 luglio 2015: ecco le previsioni aggiornate

Le Previsioni meteo per le giornate del 16, 17, 18 e 19 luglio 2015 rivelano che arriverà una nuova ondata di caldo africano che abbatterà con prepotenza su tutte le regioni del nostro Paese.

Saranno queste le giornate più calde in assoluto del mese e quelle in cui le temperature saliranno vertiginosamente e toccheranno picchi record.

Gli esperti del meteo rivelano che la giornata più calda in assoluto dovrebbe essere quella di venerdì 17 luglio: le temperature, infatti, saliranno vertiginosamente e verranno toccati picchi superiori ai 40 gradi in molte regioni del Paese. La città che sarà la più calda in assoluto dovrebbe essere Firenze dove si arriverà a sfiorare i 42 gradi: anche Perugia e Milano saranno decisamente torride. L'ondata di caldo africano proseguirà anche nel weekend: sabato 18 e domenica 19 luglio, infatti, le previsioni meteo rivelano che ad essere particolarmente fastidiosa sarà l'afa che interesserà nello stesso modo tutte le regioni italiane.

Insomma chi può approfittarne farà bene a scappare dalla città dal weekend e magari rifugiarsi al mare oppure in montagna, dove sicuramente sarà possibile respirare un'aria meno afosa. Queste, però, non saranno le uniche giornate di caldo torrido in tutto il Paese: le previsioni meteorologiche, infatti, rivelano che anche ad agosto continueremo a fare i conti con le ondate di caldo che arriveranno direttamente dal Sahara e porteranno le temperature oltre le norme stabilite della stagione.

A questo punto, quindi, non ci resta che armarci di santa pazienza e aspettare che passi al più presto questa ondata di caldo torrido!

Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!