L’Autunno è arrivato per il momento soltanto sulla carta. Perché il clima per la prima parte di questo fine settimana sarà ancora soleggiato sulla gran parte della nostro Penisola. Temperature in linea con le medie del periodo, ma con qualche punta di 25 gradi per i più fortunati che potranno ancora tentare di fare qualche bagno al mare nella giornata di sabato. Permane l’alta pressione sul Belpaese e, almeno nelle ore diurne, le temperature dovrebbero beneficiarne ovunque.

Con le dovute eccezioni. Dalla giornata di domani, sabato 23 settembre, al nord-ovest le nuvole dovrebbero farsi più presenti. Come anche sulle isole. Il peggioramento, che riguarderà la gran parte d’Italia, dovrebbe apparire in tutta la sua evidenza nella giornata di domenica. Soprattutto a partire dalle prime ore del pomeriggio quando, anche nel profondo Sud, le nuvole prenderanno il sopravvento.

Le previsioni giorno per giorno

Partiamo da oggi, venerdì 22 settembre. Cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la Penisola. A settentrione le nuvole fanno capolino ma senza provocare danni. Soltanto in Liguria le nubi sono previste a quota più bassa tanto da poter provocare locali addensamenti temporaleschi. Nelle regioni nord-orientali si prevede un cielo piuttosto velato per l’intera giornata. Tramontato il sole però sarà altamente percepita l’escursione termica, con sbalzi di temperature che andranno oltre i dieci gradi di differenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Anche 15 nei casi più estremi.

Sabato 23 settembre le nuvole compariranno a nord e sulla Sardegna. Una nuvolosità variabile, dal poco nuvoloso a nubi più dense nel pomeriggio. Piogge dovrebbero riguardare soltanto il settore alpino. Ma la nuvolosità dal tardo pomeriggio fino alle ore notturne sarà alta anche su Sicilia e Calabria. Rovesci temporaleschi potrebbero arrivare nelle due regioni nel corso della notte tra sabato e domenica.

Domenica 24 settembre si ridurranno i territori illuminati dal sole per lasciare spazio a piogge diffuse. Nuvole nere sono previste su tutte le regioni di nord-est, ma già dalla mattina il meteo peggiorerà anche nella parte bassa della Lombardia, Marche, Toscana settentrionale fino in Puglia. Brutto tempo anche su Sicilia, Sardegna, Calabria e Abruzzo. Sostanzialmente dalla giornata di domenica potremmo affermare di essere veramente entrati nella stagione autunnale.

Riponendo il costume e tirando fuori il piumone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto