8

Il 29 aprile è stata celebrata la Giornata internazionale della danza che, promossa dall'International Dance Council dell'UNESCO, accomuna tutti paesi del mondo. La Danceagency Group di Beppe Rinelli ha inaugurato, in quest'occasione, il tour "Wedding Performing Art", su coreografie di Giusy Colamartino, direttrice artistica della Dynamic Dance Company, con sede in Bari, presso Dynamic Lab.

La performance

Il significato suggestivo della performance si evince già dal titolo "Atmos" (dal greco "vapore", "aria"). Le ballerine professioniste Oriella Nitti e Maria Bruna Ferrulli (di anni 25), incarnano due creature eteree che si muovono leggere in un'atmosfera surreale e pura, in cui l'amore verso tutto ciò che ci circonda è destinato a non avere fine, poiché non contagiato dalla malvagità terrena.

Oriella Nitti ha danzato in una sfera, indossando un abito bianco e delle ghirlande di fiori color arancio, mentre Maria Bruna Ferrulli ha sfoggiato con eleganza un vestito blu notte. Un'esibizione ad alto impatto scenico, un inno alla danza che ha omaggiato perfettamente gli sposi presso la sala da ricevimento "Villa delle Querce" a Palo del Colle.

Le parole della direttrice

La direttrice artistica Giusy Colamartino, che ripete spesso ai suoi allievi di avere fiducia in se stessi e che niente è impossibile se si crede in ciò che si fa, commentando l'esibizione ha affermato di "aver voluto trasmettere attraverso la performance delle sue ballerine la delicatezza e purezza del momento di ricongiungimento dell'anima con l'etere che, impalpabile e invisibile, rigenera e libera gli animi da ogni genere di sentimento negativo".

I migliori video del giorno

E quale miglior manifestazione d'arte, se non la danza, poteva riuscire ad esprimere un momento così impercettibile ed intenso?

Riconoscimenti

Le ballerine professioniste della Dynamic Lab hanno spesso ottenuto riconoscimenti in passato per le loro doti artistiche e qualità professionali. Proprio il mese scorso, Roberta Catacchio ha vinto una borsa di studio ad Ischia; Oriella Nitti ha avuto accesso gratuitamente al corso tersicoreo di danza per solisti, mentre Maria Bruna Ferrulli e altre due colleghe hanno ottenuto una borsa di studio di danza a Gravina. Giusy Colamartino, la direttrice artistica del corso, è diplomata alla scuola del Balletto di Toscana, dipartimento moderno-contemporaneo, e in carriera ha vinto numerosi concorsi coreografici internazionali.

"Atmos" è in cantiere come spettacolo estivo di danza contemporanea, con musiche inedite della compositrice Grazia Bonasia presso il Museo Civico di Bari vecchia. Quasi certamente verrà portato in scena nel mese di luglio.