Due nomi simili, due calciatori molto diversi. Wallace e Wellington potrebbero essere gli ultimi due colpi di mercato dei nerazzurri in questa calda finestra d'agosto. Le maggiori speranze ci sono per il terzino del Chelsea che, nonostante non sia abituato a giocare da esterno quasi di centrocampo (nei Blues gioca fisso in difesa) può rivelarsi un esperimento interessante. Anche perché costerà praticamente zero.

Grazie ai buoni rapporti tra dirigenza e Mourinho, l'allenatore del Chelsea, l'Inter molto probabilmente brucerà la concorrenza, rappresentata in primis dal Napoli, per accaparrarsi il brasiliano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Il ragazzo arriverà certamente in prestito secco, senza contropartite tecniche o monetarie, ma non c'è ancora l'accordo tra le due società su un particolare: il riscatto. L'Inter vorrebbe inserire il diritto per acquistarlo il prossimo anno, il Chelsea invece vorrebbe che crescesse in nerazzurro per poi farlo ritornare definitivamente a Londra.

Ma si tratta di dettagli e l'impressione è che prima di Ferragosto Mazzarri avrà il suo terzino.

Diverso è invece il discorso per Wellington. Il centrale del San Paolo ogni giorno è protagonista di un tira e molla. Prima dice di andare all'Inter e poi lo nega. Ora i nerazzurri hanno presentato un'offerta: 2 milioni per il prestito e 5 per il riscatto. Il San Paolo vorrebbe cederlo tutto per intero, ed alcuni problemi burocratici ne rallentano il trasferimento. Ma i nerazzurri vorrebbero evitare un'altra vicenda-Paulinho, ed anche se per acquistarlo bisognerà attendere la fine del mercato, le probabilità di chiudere positivamente ci sono tutte.

Novità anche sul fronte cessioni. Kuzmanovic è vicino all'addio, richiesto dal Siviglia che dovrà sostituire Kondogbia. Se alla fine il centrocampista svizzero dovesse accettare, l'Inter cercherà un altro centrocampista, e potrebbe essere ancora Taider.

I migliori video del giorno

Il Bologna pochi giorni fa aveva sparato alto, 20 milioni, mentre Branca ha riportato il club sulla Terra proponendo 7 milioni più i prestiti di Duncan e Mbaye. La trattativa è aperta.