Spunta un nuovo nome per l'Inter nell'ambito di questa intensa fase estiva di calciomercato: nerazzurri stanno infatti sondando il terreno per Luiz Gustavo, centrocampista del Bayern Monaco del neo tecnico Pep Guardiola: il giocatore non sembra infatti rientrare nei piani dell'ex allenatore del Barcellona e si è dunque aperto uno spiraglio per la dirigenza nerazzurra che potrebbe regalare a Walter Mazzarri un elemento di alto livello. Un rinforzo di indiscusso valore per rendere la nuova Inter ancora più competitiva.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Lo stesso Luiz Gustavo al termine dell'amichevole del Bayern vinta per 2-0 nei confronti del San Paolo non ha chiuso la porta alla società nerazzurra, anzi ha lasciato intravedere qualche possibilità di raggiungere la Milano nerazzurra: "Fino al 31 agosto tutto è possibile" ha dichiarato il giocatore, spinto forse dal desiderio di nuovi stimoli e di un'esperienza che possa vederlo protagonista e non relegato ai margini di una squadra.

Intanto questa notte i nerazzurri affronteranno il Chelsea dell'ex tecnico Josè Mourinho nei quarti di finale della prestigiosa Guinness International Champions Cup, in una sfida che rievoca piacevoli ricordi all'Inter in ottica Champions League (nel 2010 Zanetti e compagni sconfissero i blues negli ottavi di finale, 2-1 al Meazza e 1-0 a Stanford Bridge, ndr). Mazzarri opterà sicuramente per il 3-5-2, riproponendo lo schieramento iniziale visto contro l'Amburgo nell'amichevole di sabato scorso; assenti Kovacic, Obi, Mudingayi, Milito e capitan Zanetti.